Connect with us

Per Lei Combattiamo

CorSera | Lazio, tre anni dopo riecco Giacomelli e scatta l’ira del tifo

Published

on

 


Continua l’incubo arbitri dopo il caso Grinfeld col Bayern, ritenuto da Inzaghi colpevole di un rigore negato su Milinkovic-Savic.

Come riportato dal Corriere della Sera, la gara di domani contro il Bologna sarà diretta dall’arbitro Giacomelli. L’ultima partita della Lazio da lui arbitrata risale all’11 dicembre 2017, dove la Lazio perse per 3-1 contro il Torino. Il precedente ha scatenato l’ira dei tifosi laziali sui social che in merito hanno commentato ”Cambino subito l’arbitro, ce ne mandino un altro”. Giacomelli, infatti, negò alla Lazio un rigore per fallo di mano di Iago Falque e poi mostrò il cartellino rosso a Immobile dopo un testa a testa con Burdisso: da 0-0 fino alla fine del primo tempo a 3-1 con i biancocelesti in dieci.

Nell’ambiente laziale gli errori arbitrali pesarono molto e secondo alcuni quella partita influì sulla mancata qualificazione della Lazio alla Champions, occasione sfumata concretamente nell’ultima giornata contro l’Inter. Tra l’altro, 11 tifosi biancocelesti portarono la questione davanti al Giudice di pace, chiedendo i danni a Giacomelli e a Di Bello (al Var in quella gara). Per di più a scaldare gli animi, un profilo social di un certo ‘Jack O’Melly‘ attribuito da qualcuno all’arbitro, con l’immagine di Totti.

L’episodio di 4 anni fa ha scatenato un tale caos che per molto tempo l’arbitro triestino è stato allontanato per molto tempo dalla direzione delle gare della Lazio; Giacomelli ha continuato l’attività solo grazie a una deroga, è già stato fermato dal designatore Rizzoli per gli errori commessi in MilanRoma.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Lazio, Cataldi torna sulla vittoria con il Milan: “Grande serata, insieme possiamo fare grandi cose” | FOTO

Published

on

 


Quella vista ieri sera è stata una delle migliori Lazio della stagione, se non proprio la migliore. Di Milinkovic-Savic, Zaccagni, Luis Alberto e Felipe Anderson le firme sul 4-0 finale contro il Milan. Danilo Cataldi, attraverso un post sul proprio profilo ufficiale Instagram, è tornato sul successo biancoceleste contro i rossoneri, continuando ad esultare, ma tenendo alta la guardia. Le immagine pubblicate, sono accompagnate dal messaggio: “Una grande serata davanti alla nostra gente. Continuiamo con questa voglia, tutti uniti. Insieme possiamo fare grandi cose”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Danilo Cataldi (@danilocat32)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW