Connect with us

Formello

FORMELLO – Inzaghi ne cambia solo uno rispetto al Bayern: fiducia ad Hoedt al centro della difesa

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Ripartire. Questa è la parole d’ordine a Formello che Inzaghi ripete alla squadra durante la rifinitura della vigilia della sfida contro il Bologna di domani. Dimenticare il più in fretta possibile la batosta di Champions per tornare a marciare in campionato in una giornata che può riservare sorprese. Servirà una mentalità e un risultato diverso, per il resto gli interpreti sono gli stessi eccezion fatta per la difesa dove tornerà Hoedt dal primo minuto al posto di Musacchio. L’olandese giocherà al centro della retroguardia con Patric e Acerbi ai suoi lati davanti Reina. Il resto della formazione non riserva sorprese con Lazzari e Marusic sulle corsie laterali e il solito trio in mezzo al campo. Milinkovic e Luis Alberto dovranno guidare l’assalto alla compagine rossoblù con Lucas Leiva vertice basso a protezione della difesa. Davanti nessun turno di riposo per Correa che affiancherà Ciro Immobile. Il tecnico vuole vedere l’argentino in formato Champions anche in campionato, una decisione soprattutto tattica vista la poca velocità dei difensori di Mihajlovic. Panchina quindi per Caicedo e Muriqi. Lavoro differenziato per lo squalificato Escalante così come per Stefan Radu. Il rumeno si sta riprendendo dopo l’operazione e ha svolto una corsetta intorno al campo con i scarpini, potrebbe tornare ad allenarsi con i compagni dalla settimana prossima.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Formello

FORMELLO – Luis Alberto e Immobile out, Basic e Pedro in. Dubbio in difesa fra Luiz Felipe e Radu

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Ultimo allenamento della stagione per la Lazio che domani concluderà il proprio campionato con il match casalingo contro l’Hellas Verona. Maurizio Sarri non potrà contare su due elementi fondamentali della rosa come Ciro Immobile e Luis Alberto, il primo è fermo ai box da ormai due settimane per un fastidio alla caviglia mentre il secondo si è fermato per un problemino muscolare. Il posto del capitano biancoceleste sarà preso da Felipe Anderson come falso nueve e l’inserimento di Pedro sulla corsia di destra e la conferma di Zaccagni sulla fascia mancina. In mezzo al campo ritornerà titolare Lucas Leiva nella sua ultima gara alla Lazio, ai fianchi del brasiliano si muoveranno Milinkovic e Basic. Dietro i dubbi maggiori con due soluzioni possibili per sostituire lo squalificato Patric. Il cambio naturale è Luiz Felipe in coppia con Acerbi e sui terzini Lazzari e Marusic. L’alternativa è l’adattamento del montenegrino al centro della difesa insieme ad Acerbi e l’inserimento di Stefan Radu sulla corsia mancina. Due ipotesi concrete, la prima soluzione rimane favorita. Nessuna questione invece per quanto riguarda la porta con Strakosha a difesa dei pali biancocelesti. Aggregati alla prima squadra anche i giovani della Primavera Marinacci, Bertini e Crespi che sperano almeno in una convocazione.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW