Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio e Crotone, ancora una “sfida Champions”. Sullo sfondo, il riscatto di Caicedo con i calabresi

Published

on

 


Era il 13 maggio 2018, penultima partita di campionato. Si giocava a Crotone, con la Lazio che avrebbe potuto mettere in tasca la qualificazione alla successiva Champions League, con una vittoria. I calabresi si giocavano la permanenza in Serie A, ma la Lazio aveva un obiettivo fondamentale da raggiungere, il ritorno nella massima competizione europea. Una stagione strana, con numerosi torti arbitrali (basta ricordarsi il gol di mano di Cutrone contro il Milan, incredibile convalidarlo ai tempi del VAR), ma che poteva concludersi comunque al meglio.

Uno dei “protagonisti” di quella gara, in negativo, fu però Felipe Caicedo. Ripensandoci quasi tre anni dopo, quello può considerarsi il preludio all’amore che i tifosi laziali riversano ora in lui. Prima dell’amore, può esserci l’odio e i tifosi non gli perdonarono quell’errore davanti a Cordaz, che avrebbe potuto portare la Lazio in vantaggio dopo il momentaneo 1-1 (Lulic su rigore, poi pareggio di Simy). Un pallonetto sbilenco al contrario di un tiro forte all’angolino: insomma, qualsiasi cosa tranne quel gesto tecnico.

 La partita finì comunque 2-2, le colpe ovviamente non furono tutte di Caicedo, ma da lì a poco iniziarono una sequela (ahinoi) di insulti sui social, con lamentele sulla sua qualità (un po’ come ora con Muriqi). Rabbia repressa e partita decisiva rimandata alla settimana dopo contro l’Inter, con un finale di stagione che purtroppo tutti i laziali ricordano.

Sono passati quasi tre anni da allora e stavolta è la Lazio ad accogliere il Crotone in casa. Non è la stessa partita, non ci saranno migliaia e migliaia di tifosi sugli spalti ad incitare le due squadre; anche il valore del match non è lo stesso (mancano ancora tante partite al termine), ma per un certo senso risulta fondamentale: per Caicedo, che potrà forse riprendersi il posto da titolare, mancato a lungo negli ultimi mesi. E per la Lazio, che mercoledì prossimo affronterà nuovamente la corazzata del Bayern Monaco e necessita di tre punti fondamentali, trovandosi invischiata in una complicata lotta per tornare in Champions League, anche il prossimo anno.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Corea del Sud-Portogallo, le formazioni ufficiali

Published

on

 


A pochi minuti dal fischio d’inizio tra Corea del Sud e Portogallo, le due formazioni hanno comunicato le proprie formazioni ufficiali:

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW