Connect with us

Per Lei Combattiamo

PRIMAVERA1 | La Lazio fa visita all’Ascoli: vincere per voltare pagina. Si rivede Raul Moro

Published

on

 


Ripartire dalla prestazione messa in mostra mercoledì contro il Genoa per provare a fare bottino pieno contro l’Ascoli. Questo l’obiettivo della Lazio Primavera ancora a secco di vittorie nel 2021 con solamente due punti guadagnati che hanno relegato i capitolini alla penultima posizione di classifica, a meno cinque dalla dodicesima piazza occupata dall’Empoli che significherebbe salvezza matematica senza passare per i play out. Il pareggio di qualche giorno contro i liguri, arrivato nel finale, ha lasciato l’amaro in bocca a Ndrecka e compagni che oggi pomeriggio, alle 15 al C.S. Sportivo Via D’ Annunzio, vorranno e dovranno riscattarsi contro l’Ascoli, forse il miglior ostacolo da superare per voltare pagina dopo un periodo nerissimo.

L’avversario

Ad attendere la Lazio ci sarà l’Ascoli, fanalino di coda a soli due punti con oltre un piede e mezzo in Primavera2. La stagione dei bianconeri è stata a dir poco disastrosa: solamente 12 gol realizzati e ben 38 subiti, numeri che descrivono il peggior attacco e la peggior difesa della categoria. Situazione delicatissima quella dei marchigiani che, comunque, gli unici due pareggi li hanno ottenuti tra le mura amiche contro Bologna ed Ascoli riuscendo, inoltre, a cedere “solamente” tre a uno nell’ultima uscita con l’Atalanta a Zingonia. In vista del match di oggi pomeriggio, pochi dubbi per il tecnico Seccardini che schiererà probabilmente un 4-3-1-2 nel quale spiccano il centrale goleador Alagna (3 reti e 2 assist) e l’ala destra Intinacelli,  autore di 2 gol e 3 passaggi vincenti.

Le altre gare della 15esima giornata

Torino-Sampdoria 0-3; Cagliari-Juventus; Inter-Atalanta; Spal-Empoli; Genoa-Milan; Fiorentina-Sassuolo; Roma-Bologna

La probabile formazione

In casa Lazio, dopo settimane di emergenza, si può finalmente tornare a sorridere,  ma solamente a metà. Infatti, se il turno infrasettimanale, oltre a “tradire” i biancocelesti raggiunti sul tre a tre nel finale, ha anche privato il tecnico toscano degli squalificati Bertini e Czyz (quest’ultimo per due giornate), le buone notizie riguardano il reparto avanzato dove tornano a disposizione Castigliani, ma soprattutto Raul Moro, assente dal match con l’Empoli. Sarà ancora 4-3-1-2 per Menichini. In difesa confermata la coppia centrale Armini-Franco, mentre i maggiori dubbi riguardano le due pedine che affiancheranno A. Marino in fase d’impostazione. Davanti possibile tandem Castigliani-Tare con Raul Moro pronto a subentrare nella ripresa.

LAZIO (4-3-1-2) : Furlanetto; Floriani Mussolini; Armini, Franco, Ndrecka; Cesaroni, A. Marino, Shehu; Guerini; Castigliani, Tare.

All. Leonardo Menichini 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Corea del Sud-Portogallo, le formazioni ufficiali

Published

on

 


A pochi minuti dal fischio d’inizio tra Corea del Sud e Portogallo, le due formazioni hanno comunicato le proprie formazioni ufficiali:

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW