Connect with us

Per Lei Combattiamo

Leggo | Bella Lazio, il Bayern passa ma soffre

edoardo_00@hotmail.it'

Published

on

 


Orgogliosa Lazio, esce dal campo dei campioni del mondo a testa alta e fa dimenticare il 4-1 dell’andata all’Olimpico. Il Bayern Monaco passa 2-1 ma non avrebbe mai voluto far segnare una rete ai biancocelesti, soffrendo nel finale dove ha rischiato addirittura di essere ripreso. Peccato, una Lazio così combattiva sarebbe servita all’andata, quando è andata alla deriva per inesperienza e un pizzico di presunzione. Per il Bayern rigore di Lewandowski nel primo tempo, poi il meritato radoppio di Choupo-Moting nella ripresa. Infine, solo Lazio nel finale, con il gol di testa di Parolo, che entra e riesce a fare la differenza, e attacco fino all’ultimo secondo.
«Abbiamo cancellato la brutta partita dell’andata – spiega Simone Inzaghi -, abbiamo dimostrato il nostro valore. Volevo che i ragazzi ci riuscissero perché nel girone eliminatorio di Champions non avevamo mai perso e avevamo onorato questa competizione così prestigiosa. Adesso abbiamo rimesso le cose a posto; sotto con il campionato e con l’inseguimento a un posto tra i primi quattro».
Positivo anche il giudizio di Marco Parolo: «Abbiamo dimostrato il nostro valore contro i più forti di tutti. Non eravamo quelli dell’andata». Ieri sera il Chelsea ha battuto 2-0 l’Atletico Madrid (1-0 all’an- data) volando ai quarti di finale.

Leggo 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Verso la Juventus si lavora sulla parte tattica. Assente Zaccagni

Published

on

 


Mentre ci si avvia verso la fine del calciomercato invernale, è andato in scena a Formello nel pomeriggio il primo allenamento dalla gara di domenica contro la Fiorentina, in preparazione del match di Coppa Italia del prossimo giovedì contro la Juventus. Alla seduta non hanno preso parte Stefan Radu per l’ormai nota lesione al flessore, e Mattia Zaccagni, probabilmente per semplice gestione. Dopo una fase iniziale di torello, seguita da un lavoro di attivazione atletica e rapidità, i biancocelesti hanno lavorato dal punto di vista tattico, fase alla quale ha preso parte l’intera rosa, a differenza di quanto accaduto con la partitella a campo ridotto finale, che non h visto coinvolti i titolari del match contro la Fiorentina.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW