Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio-Spezia, Farris: “Bravissimi a subire con uno Spezia che non regala nulla. Luis Alberto? Attaccatissimo alla maglia”

edoardo_00@hotmail.it'

Published

on

 


Un Simone Inzaghi senza voce, cosa ormai consueta in alcune partite, ed ecco Mister Farris ai microfoni di DAZN. Ecco le sue parole: “Simone è ancora una volta senza voce, gli mando i vostri saluti. Sulla partita lo Spezia ha pressato parecchio e ci ha costretto a subire. Noi bravi ad attutire il colpo e devo fare comunque i miei complimenti allo Spezia. La Lazio oggi ha giocato con umiltà. Non era facile vincere questa gara. Marusic lì dietro è stato un rischio calcolato ma dovevamo fare il conto con il rientro dei Nazionali, peccato per il forfait di Patric ma Adam ci ha dato grande disponibilità. Sugli esterni dovevamo fare qualcosa di più. Pereira oggi si è mosso bene e volevamo movimenti simili a quelli di Luis Alberto, è chiaro che non ha le stesse capacità e la stessa continuità. Probabilmente è stato frenato dall’ammonizione. Luis Alberto? E’ un giocatore eccezionale, con un grande attaccamento alla maglia. La distorsione sembrava grave e lo hanno detto anche gli esami strumentali. Ha fatto poi un grandissimo lavoro di recupero e sta mattina all’ultimo ha dato disponibilità per sedersi in panchina e addirittura giocare una buona fetta di gara. D’ora in poi abbiamo 10 finali”.

Dopo le dichiarazioni a DAZN, mister Massimiliano Farris è intervenuto anche ai microfoni di Lazio Style Radio. Queste le sue parole: “È stata una gara difficilissima ed una vittoria pesantissima, abbiamo conquistato dei punti fondamentali superando una squadra in classifica. Lo Spezia è una formazione forte, ma noi siamo stati umili: questa caratteristica non ci dovrà mancare nel corso delle prossime partite. Voglio fare i complimenti a Verde per il gol che ha segnato. Negli ultimi minuti di gioco abbiamo messo in campo il nostro spirito, rispolverando antichi valori. I ragazzi che hanno giocato oggi hanno dato tutto: dall’abnegazione all’umiltà. Nel corso della gara sono emerse le nostre qualità, l’episodio del calcio di rigore ci ha premiati. Luis Alberto? Giovedì ci avevano detto che aveva avuto uno stiramento al legamento della caviglia, poi è subentrata la sua abnegazione. Lo spagnolo ha lavorato tutti i giorni con il nostro staff e quest’oggi si è messo a disposizione del gruppo per dare una mano in occasione di questa gara così complessa. Il Verona ricorda l’Atalanta come tipo di gioco. La nota negativa della gara di oggi sono le due espulsioni rimediate da Lazzari e Correa: dopo Pasqua ci prepareremo ad affrontare una trasferta delicata come quella di Verona. I ragazzi sono stati bravissimi a non abbattersi dopo il gol dello Spezia: ci siamo andati a cercare l’episodio del gol del vantaggio”.

Per concludere, Farris è intervenuto anche nella conferenza stampa post partita: “Lo Spezia è un’ottima squadra, che sa giocare con qualità ed intensità. Dopo il loro gol è iniziata una seconda partita, con un pareggio nato da una grande giocata di Verde. La squadra però non si è disunita ed è andata a cercarsi l’episodio decisivo. Un’alta difficoltà era dovuta alla stanchezza dei nazionali, sicuramente i cambi ci hanno aiutato. Peccato poi per le espulsioni di Lazzari e Correa, ma in questa giornata l’unica cosa che conta è stata la vittoria ed il fatto di aver scalato posizioni in classifica. Vincere una partita del genere deve darci slancio per le partite che mancano”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SETTORE GIOVANILE | Lazio, il programma completo del weekend

Published

on

 


Ci avviciniamo sempre di più all’inizio di un nuovo weekend. Questo fine settimana, come riporta il sito ufficiale biancoceleste, saranno ben sette le sfide che, tra sabato e domenica, si disputeranno per quanto riguarda il Settore Giovanile della Lazio.

Sei su sette saranno impegnate fuori casa, l’unica tra le mura amiche sarà l’Under 14 PRO contro il Frosinone: l’Under 18 sarà di scena in casa del Genoa, l’Under 17 a Bari, Under 16 ed Under 15 entrambe in casa della Salernitana, mentre l’Under 14 Regionali Elitè giocherà in casa del Grifone Calcio e l’Under 13 in quel di Ascoli.

Di seguito il programma del weekend:

 

Under 18 Serie A-B | GENOA-LAZIO

Domenica 29 gennaio ore 11:00, Campo Begato 9 (GE)

 

Under 17 Serie A-B |BARI-LAZIO

Domenica 29 gennaio, ore 11:00, C.S. Antonio Antonacci (BA)

 

Under 16 Serie A-B | SALERNITANA-LAZIO

Domenica 29 gennaio, ore 16:00, C.S. Vicenzo Volpe (SA)

 

Under 15 Serie A-B | SALERNITANA-LAZIO

Domenica 29 gennaio, ore 14:00, C.S. Vincenzo Volpe (SA)

 

Under 14 PRO | LAZIO-FROSINONE

Domenica 29 gennaio, ore 14:30, C.S. Green Club (RM)

 

Under 14 Regionali Elitè | GRIFONE CALCIO-LAZIO

Sabato 28 gennaio, ore 16:30, Villa Dei Massimi (RM)

 

Under 13 PRO | ASCOLI-LAZIO

Sabato 28 gennaio, ore 16:00, Campo Parrocchiale S. Maria (AP)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW