Connect with us

Per Lei Combattiamo

Superlega, la FA valuta sanzioni per i 6 club di Premier League

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

A due settimane dal progetto Superlega, che in 48 ore ha scosso il mondo del calcio e non solo, la Football Association, la Federcalcio inglese, sta valutando nuove sanzioni per i sei club di Premier League coinvolti. L’intenzione della FA è quella di inserire una legge, in accordo col governo Johnson, per impedire la nascita di progetti simili futuri. Così si legge nel comunicato:

“Da quando siamo venuti a conoscenza della Superlega europea, la nostra priorità e l’attenzione sono state quelle di impedire che accada, sia ora che in futuro. In tutto questo periodo abbiamo intrattenuto discussioni con il governo, la Premier League e l’Uefa. In particolare, abbiamo discusso con il governo una legislazione che ci consentirebbe di prevenire qualsiasi minaccia simile in futuro in modo da poter proteggere la piramide del calcio inglese. La scorsa settimana abbiamo avviato un’inchiesta ufficiale sulla formazione della Superlega e sul coinvolgimento dei sei club inglesi. Abbiamo scritto a tutti i club per richiedere formalmente tutte le informazioni e le prove pertinenti riguardanti la loro partecipazione. Una volta ottenute le informazioni richieste, valuteremo le misure appropriate da intraprendere. Chiaramente quello che è successo era inaccettabile e avrebbe potuto causare gravi danni ai club di ogni livello del calcio inglese. I tifosi hanno svolto un ruolo vitale e di impatto nell’aiutare a fermare la Superlega e comprendiamo le loro frustrazioni. Tuttavia, non possiamo perdonare il comportamento violento e criminale che ha avuto luogo prima della partita tra Manchester United e Liverpool, su cui la FA sta ora indagando”.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

Calciomercato Lazio, Muriqi vicino al Bruges: l’offerta del club belga

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

La Lazio continua a lavorare sul fronte entrate, con già 3 giocatori arrivati alla corte di Sarri. Tuttavia, la giornata odierna sembra essere dedicata alle uscite. Già due annunci in mattinata da parte della Società biancoceleste, volti a comunicare due cessioni: la prima è quella di Bobby Adekanye ai Go Ahead Eagles, la seconda è quella di Denis Vavro al FC Copenaghen. Due ufficialità alle quali vanno aggiunto altre operazioni in uscita. Tra queste c’è quella di Vedat Muriqi, appena rientrato dal prestito al Mallorca e alla ricerca di una nuova sistemazione. Il club spagnolo gradirebbe un suo ritorno, la l’offerta presentata finora alla Lazio non è stata considerata congrua. Motivo per cui i biancocelesti valutano altre offerte, provenienti sopratutto dalla Turchia. L’ultima, secondo quanto riportato dall’esperto di mercato Alfredo Pedullà, è quella del Club Bruges, che si starebbe avvicinando sempre di più all’acquisto del kosovaro, grazie ad una prima offerta di 9 milioni di euro. Una trattativa entrata nel vivo che potrebbe chiudersi a breve.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW