Connect with us

Per Lei Combattiamo

Scudetto 2000, Cragnotti: “Una vittoria sudata e sofferta con tantissima gioia. Inzaghi? Ero sicuro che avrebbe allenato”

edoardo_00@hotmail.it'

Published

on

 


L’ex Presidente della Lazio, Sergio Cragnotti, è intervenuto ai microfoni di RadioIncontroOlympia a 21 anni dallo Scudetto conquistato il 14 maggio del 2000. Ecco le sue parole:  “Ripensando a quel giorno mi viene in mente come le vittorie della Lazio siano sempre sofferte, quel giorno con la pioggia di Perugia e la vittoria dei grifoni sulla Juve la gioia fu immensa. Ricordo l’invasione del Circo Massimo, i tifosi appena videro il pullman della squadra lo circondarono. C’erano più di 100.000 persona e non riuscimmo a scendere per quanto caldo era l’abbraccio della folla. In quel momento la prima persona a cui ho pensato è stato mio fratello, al ricordo per lui e a quanto sarebbe stato felice quel giorno. Quel giorno ricordo che firmammo la sponsorizzazione della Siemens per l’anno successivo. Ci fu anche la presentazione del nuovo sponsor e probabilmente avremmo chiesto altri prezzi se avessimo saputo che sarebbe arrivato lo Scudetto. L’improvvisazione e la sorpresa furono grandi, avevamo una grande squadra, prima nella graduatoria FIFA. Erano diversi anni che si primeggiava ma non si riusciva a chiudere una vittoria importante e fu una grande soddisfazione per tutti, Eriksson, Governato, ricordo la gioia di tutti. Ricordo che era una grande squadra formata da grandi uomini. Forse nessuno avrebbe immaginato che Inzaghi sarebbe diventato uno dei migliori allenatori italiani, ma Eriksson mi diceva che Simone aveva sempre interesse per il modulo di gioco, per le questioni tattiche e l’adattamento al gioco suo e dei compagni. Aveva un senso innato da organizzatore di calcio, ha avuto modo di crescere con l’importante esperienza nel settore giovanile e anche Lotito ha fatto un buon lavoro con lui, senz’altro avrà un futuro importante”. 

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SERIE A | La Juventus trionfa all’Arechi: battuta la Salernitana

Published

on

 


Termina l’ultimo incontro di questa 21esima giornata di Serie A tra Salernitana e Juventus. A trionfare è stata la squadra di Massimiliano Allegri con un netto 0-3 firmato Vlahovic (doppietta) e Kostic. Con il successo odierno i bianconeri si portano a quota 26 punti in decima posizione, mentre i granata con la sconfitta rimediata rimangono in sedicesima posizione con 21 punti.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW