Connect with us

 

Per Lei Combattiamo

Il Tempo | C’è l’Inter, ma Inzaghi vuole la Lazio: la firma è ad un passo

edoardo_00@hotmail.it'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Una notte di riflessione per Simone. Quel ‘sì’ tanto agognato potrebbe slittare di qualche ora. Dopo il lungo incontro con il presidente Lotito, le parti si sono riavvicinate. Nonostante l’ostruzionismo dell’Inter, che aveva tentato il blitz nel pomeriggio, l’accordo per andare avanti insieme sembra più vicino. I dettagli, ancora da confermare, parlano di un triennale (due più uno) a 2,3 milioni più bonus relativi ai risultati sportivi. L’obiettivo anche per la prossima stagione è quello di lottare per tornare in Champions League. La richiesta del mister è stata quella di avere maggior potere decisionale in sede di campagna acquisti. L’arrivo negli anni dei vari Berisha, Vavro e Muriqi (solo per citarne alcuni), sarebbe lo spettro da scongiurare.
Si prospetterebbe quindi una maxi rivoluzione, con la cessione di 6-7 giocatori e l’arrivo di altrettanti innesti. Ma andiamo con ordine nel ricostruire quella che è stata una giornata frenetica. Fatta di attese e accelerazioni, pause e incontri. Il più importante verso le 19, quando Lotito ha fatto ritorno a Villa San Sebastiano (era uscito per un altro impegno intorno alle 17) e nello stesso momento è arrivato anche Simone Inzaghi. Un confronto che i due aspettavano da tempo, rimandato per tanti mesi. Troppi vista la scadenza di contratto del tecnico (30 giugno 2021). Le parti si sono sedute al tavolo delle trattative con delle carte in mano da giocare: il Presidente ha rivendicato la proposta risalente allo scorso febbraio, l’allenatore ha confermato le voci di un interessamento dell’Inter. Mentre a Roma si discuteva della posizione di Inzaghi, infatti, a Milano andava in scena la rescissione consensuale del contratto tra i nerazzurri e Antonio Conte. Con il club di Zhang alla ricerca di una nuova guida tecnica, dalle parti di Appiano Gentile ha iniziato a circolare il nome di Inzaghi. A quanto pare in mattinata c’era stato un contatto telefonico tra l’allenatore e Marotta: solo un primo approccio, nessuna offerta concreta. L’ipotesi però ha preso corpo proprio durante la serata: incassato il ‘no’ di Allegri, il focus si è concentrato sull’ex attaccante dei biancocelesti. Il fatto che il suo agente, Tullio Tinti, fosse nella sede nerazzurra non ha fatto altro che alimentare i rumors. L’incrocio di panchine si è infiammato ulteriormente quando sono iniziati a uscire i nomi dei possibili successori di Inzaghi sulla panchina della Lazio. Da Mazzarri a Mihajlovic, in seconda battuta i profili di Conceição e Gotti, senza dimenticare la suggestione Sarri. La candidatura dell’ex tecnico di Torino e Watford, rimasto fermo in questa stagione, non ha mai trovato conferme. Diverso il discorso per il serbo, che oltre al gradimento della piazza, avrebbe avuto anche la possibilità di sganciarsi da Bologna. So era parlato anche di un Mister X all’estero che, a quanto pare, sarebbe John Van den Brom del Genk. Dopo un’ora e mezza di colloquio, il summit si è spostato nel centro sportivo di Formello, alla presenza anche del ds Igli Tare. Una giornata lunga, che ha dato molte risposte e lasciato ancora qualche punto interrogativo. Ci sarà tempo di mettere la parola fine su una querelle durata 16 mesi.

Il Tempo 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

Il Gremio su Leiva? Dal Brasile: “Nessun interesse”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Da tempo ci si interroga sul futuro di Lucas Leiva, dato il contratto in scadenza del centrocampista brasiliano. Una delle ipotesi vagliate in questi mesi per il giocatore classe 87′ è il ritorno in Brasile, con il Gremio particolarmente interessato. Tuttavia dal Brasile arrivano delle smentite, con il reporter di Ràdio Grenal, Bruno Soares, che ha scritto come al momento il Gremio non avrebbe alcun interesse a prendere il centrocampista attualmente alla Lazio.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW