Connect with us

Per Lei Combattiamo

La Repubblica | Blitz di Tare in Toscana: Sarri più vicino alla Lazio

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

La Lazio si avvicina a Maurizio Sarri. Ieri blitz del ds Tare nella residenza toscana del tecnico scelto come erede di Simone Inzaghi: passi avanti confortanti, trattativa nella fase cruciale. Tanto più che ieri la Juve ha liberato Sarri, che ora può firmare per un altro club. E i bianconeri pagheranno la penale da 2,5 milioni. Un passaggio formale, ma obbligatorio. La Lazio vuole chiudere il capitolo allenatore entro il weekend: Sarri è sempre più il piano A, Mihajlovic l’alternativa principale, anche Pirlo nella lista. Con Sarri, i contatti vanno avanti a oltranza. È stato scelto da Lotito, disposto a mettere sul piatto un triennale da 3 milioni a stagione più 500 mila eu. ro di bonus: una proposta che l’allenatore toscano è disposto ad accet tare. Ma i dettagli economici devo no ancora essere approfonditi, perché nei vari incontri si è parlato molto dell’aspetto tecnico del nuovo corso biancoceleste. Via il 3-5-2, spazio al 4-3-3 con la difesa che dovrà imparare a muoversi tenendo come riferimento la palla e non più gli avversari. Per rin forzarla serviranno due terzini. Oltre al parametro zero D’Ambrosio, su cui si lavora da tempo, il nome caldo degli ultimi giorni è Hysaj, un fedelissimo di Sarri, che lo ha avuto sia a Empoli (in Serie B e in A) che a Napoli. L’albanese conosce a memoria i suoi dettami tattici e gioca su entrambe le fasce: ha 27 anni, è in scadenza con il Napoli ed è corteggiato anche dal Milan. Al di là della questione allenatore, c’è un aspetto che allarma la tifo seria ed è legato all’evoluzione del mercato in uscita dell’Inter. In base alle cessioni, Simone Inzaghi, nuovo tecnico nerazzurro, indicherà al club le proprie necessità. E si teme che voglia portare con sé a Milano alcuni dei suoi fedelissimi. Conosce pregi e difetti dei suoi ex giocatori, oltre alle singole condizioni contrattuali: per esempio Marusic è in sca denza nel 2022, guadagna 800 mila euro e non ha ancora rinnovato. Per questo molti tifosi si sono indispetti ti con Gaia Lucariello, la moglie del tecnico, per aver condiviso su Instagram la storia di un interista, che sulla foto di Inzaghi e Milinkovic ha scritto «forse di nuovo insieme». Sergej, Luis Alberto, lo stesso Immobile (in caso di partenza di Lukaku): la paura è che Inzaghi possa strap pare alla Lazio uno dei top player. Sarebbe una beffa, dopo il danno del divorzio inaspettato. Del resto il legame tra lo spogliatoio e Inzaghi è sempre stato molto solido. I messaggi di ringraziamento dei giocatori sui social lo testimoniano, compreso quello di Leiva: «Mi hai aiutato dal primo giorno e insieme abbia mo vinto, grazie mister». La Repubblica\Giulio Cardone e Riccardo Caponetti

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

CdSera | Primo giorno di scuola, però la Lazio resta con il problema numero 1

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

La campanella suonerà alle 8 in punto, anche oggi che è domenica. In clinica Paideia sono in programma le prime visite mediche per iniziare la nuova stagione e si svolgeranno tra oggi e domani. Stamattina arriveranno Radu, Zaccagni e qualche giocatore della Primavera, che poi si aggregherà in prima squadra. Ad aver già svolto le visite sono stati mister Sarri, Cataldi, Marcos Antonio, Cancellieri e Acerbi, che le ha svolte in Nazionale.

I giocatori stanno rientrando a Roma, tra loro c’è anche Luis Alberto che però non è sicuro di rimanere: la pista che porta a Siviglia è calda e, pur di riportarlo in patria, il club andaluso ha messo sul piatto Oliver Torres + 13 milioni. La Lazio spera di ricavarne di più perché il 30% andrà nelle casse del Liverpool e i soldi rimanenti servono a prendere Ilic e Casale dal Verona. Nella trattativa per il difensore potrebbe rientrare anche Raul Moro.

13 milioni sono stati offerti anche per Vicario, che quindi dovrebbe essere il sostituto di Strakosha. Come vice potrebbe esserci Sirigu, ma Sarri apprezza anche Terracciano.

Lo riporta l’edizione romana de Il Corriere della Sera.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW