Connect with us

Per Lei Combattiamo

Il Tempo | Nastasic obiettivo per la difesa. Hysaj firma, piace Tavares

edoardo_00@hotmail.it'

Published

on

 


Una rivoluzione alla volta. La prima riguarderà la difesa. Dopo quattro stagioni con il 3-5-2, si tornerà con la linea a quattro. La certezza si chiama ancora Francesco Acerbi, impegnato con la Nazionale all’Europeo, ansioso di iniziare a lavorare con Sarri. Accanto a lui, di partenza, dovrebbe esserci Luiz Felipe. Anche se nel ruolo di centro-destra si stanno vagliando diverse ipotesi sul mercato.
Boateng è una pista complicatissima (vuole un club che giochi la Champions), mentre Maksimovic non convince fino in fondo. Per rimanere nella scuderia di Ramadani (agente del nuovo allenatore della Lazio), nelle ultime ore ha preso quota il nome di Nastasic. Vecchia conoscenza della Serie A, avendo giocato per due stagioni con la maglia della Fiorentina. Poi il trasferimento al Manchester City, senza però avere fortuna. Dal 2015 è in forza allo Schalke 04: il difensore serbo con i tedeschi è reduce dalla retrocessione in Zweite Liga (la Serie B), non va quindi esclusa una partenza in estate. Il classe 1993 ha il contratto in scadenza nel 2022, sarebbe un’operazione dai costi contenuti.
Il primo acquisto – eccezion fatta per Kamenovic – dovrebbe essere quello di Hysaj. L’albanese dovrebbe firmare un contratto vicino ai 2 milioni di euro con i biancocelesti, e nonostante abbia ricevuto offerte più alte, la voglia di tornare a lavorare con il tecnico toscano dovrebbe fare la differenza. Restando sul capitolo terzini, Marusic dovrà discutere il rinnovo di contratto nei prossimi giorni (Kezman è atteso a Roma), mentre in caso di cessione di Hakimi, l’Inter potrebbe andare diretta su Lazzari. I nerazzurri vorrebbero prendere Radu a parametro zero, anche se il calciatore ha dato precedenza alla Lazio: se la società dovesse accogliere la sua richiesta di un biennale, il romeno rimarrà nella Capitale. Discorso diverso per Vavro, di ritorno dal prestito al Huesca in Liga. Ha ribadito più volte di voler tornare a Copenaghen, nessuno lo tratterrà con la forza. Infine nell’incontro di due giorni fa tra Igli Tare e Maurizio Sarri sono state gettate le basi per il mercato estivo. Si sta lavorando per un esterno sinistro. L’ultimo nome è quello di Nuno Tavares, classe 2000 del Benfica. Oggi ci sono stati i primi contatti, la richiesta dei portoghesi è di 15 milioni di euro e nei giorni scorsi anche il Napoli gli aveva messo gli occhi addosso. Sarebbe un innesto di livello dopo tante delusioni negli ultimi anni per l’out mancino.

Il Tempo 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Fase tattica e lavoro atletico: oltre ai nazionali assenti Basic e Immobile

Published

on

 


Prosegue a Formello la preparazione della Lazio agli ordini di mister Sarri, con i biancocelesti che tra meno di un mese ripartiranno in campionato dalla trasferta di Lecce. Per la seduta odierna di nuovo in gruppo Gila e Zaccagni, che erano tra la lista degli assenti di ieri. Oltre a Milinkovic-Savic e Vecino oggi tra gli assenti c’è ancora Toma Basic, assieme stavolta a Ciro Immobile. Dopo una lunga sessione di torello, è stato il turno della fase tattica, seguita dalla consueta partitella finale, alla quale non ha preso parte Gila. Al termine della seduta il gruppo ha svolto lavoro atletico, al quale Patric, Romagnoli, Marcos Antonio e Gila hanno preso parte con intensità minore.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW