Connect with us

Per Lei Combattiamo

Italia-Spagna, Oyarzabal: “Abbiamo un obiettivo da centrare. Loro vengono da un grande momento ma abbiamo fiducia in noi stessi”

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Il giocatore della Spagna e della Real Sociedad Mikel Oyarzabal, intervenuto nel corso della conferenza stampa in vista della semifinale di Euro2020 contro l’Italia che si disputerà martedì 6 luglio ore 21:00 a Wembley, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

“Loro hanno dimostrato di cosa sono capaci e dove vogliono arrivare, vengono da un grande momento ma noi abbiamo un obiettivo da centrare. Abbiamo più possibilità di vincere se ci concentriamo esclusivamente su di noi, come abbiamo fatto nelle altre partite. Dobbiamo fare una grande gara, abbiamo piena fiducia in noi stessi. In questo momento è in atto un ricambio generazionale. Penso sia logico che giochino calciatori con poche presenze e poca esperienza, però è un passaggio obbligato.

Rigori? Sono cose che si provano, noi l’abbiamo fatto tanto in allenamento. Si può anche pensare che conti molto la fortuna però dietro ci sono allenamento e preparazione. Le critiche credo siano state ingiuste nei nostri confronti. Noi siamo un gruppo nuovo e abbiamo dimostrato anche di essere uniti. Arrivando fin  qui lo abbiamo dimostrato. Non scelgo io quando giocare, ma se vengo chiamato in causa voglio essere pronto. Sono contento del mio lavoro nel club e anche con la Nazionale. Mi ritengo fortunato a vivere un periodo come questo, e accolgo a braccia aperte tutto ciò che arriva”.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Le parole del medico della Lazio sulla situazione infortuni di Pedro e Zaccagni: i tempi di recupero

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


La Lazio agguanta la vittoria in rimonta contro il Bologna per 2-1, regalando ai tifosi il primo successo stagionale. Alla partita non ha preso parte Pedro, ancora reduce da un infortunio subito durante la fase di preparazione. Nell’arco della gara di ieri invece, Mattia Zaccagni ha rimediato un colpo al costato. In metro alla situazione dei due attaccanti, ha parlato il medico della Lazio che ha così commentato i loro infortuni:

“Pedro? Diciamo che lui nei primi minuti con il Valladolid ha subito un trauma distorsivo importante, sono escluse fratture e lesioni ai legamenti. Ha un trauma importante, ma procede tutto nel migliore dei modi e speriamo in un rientro a breve. Zaccagni? Ha ricevuto una botta al costato, non solo lui ma anche altri hanno avuto traumi contusivi ma niente di importante”.

Lo riporta Fantacalcio.it

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW