Connect with us

Per Lei Combattiamo

Italia, gli azzurri del ’82 scrivono ai ragazzi di Mancini: “Osate sempre, sognate il futuro che potete costruire”

Published

on

 


11 luglio 1982, 11 luglio 2021. A distanza di 39 anni dal trionfo mondiale in terra spagnola, la nazionale italiana sogna di tornare tra le magnifiche del calcio internazionale regalando ai tifosi italiani un’altra notte magica. A suonare la carica ai ragazzi di Mancini, nell’anniversario del trionfo del Santiago Bernabeu, ci hanno pensato gli ex ragazzi di Bearzot che hanno inviato a Immobile e compagni una lettera molto toccante apparsa oggi su La Gazzetta dello Sport. Nel messaggio firmato dall’intero gruppo squadra 1982, traspare l’emozione profonda di leggende umili (Zoff in primis) che, dopo aver ricordato la conquista del quarto mondiale: “Le storie belle non vanno mai nel dimenticatoio dato che non finiscono mai”, hanno ringraziato gli azzurri che oggi scenderanno in campo a Wembley lanciando anche un messaggio forte all’ intero Paese: “Avete dimostrato che in ogni italiano c’è una forza profonda, grande e molte volte imprevedibile che nei periodi complicati esplode rendendo possibili anche le imprese che apparentemente non lo sembrano. Osate in ogni momento, sognate il futuro che siete in grado di costruire”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Serie A, ancora una vittoria per il Lecce: Cremonese battuta. Vince il Sassuolo contro l’Atalanta

Published

on

 


A Cremona si è aperta alle 15.00 la nuova giornata di Serie A, che ha visto la sfida tra Cremonese e Lecce. Fresca di qualificazione in semifinale di Coppa Italia, la Cremonese di Ballardini aveva disperato bisogno di punti, essendo all’ultimo posto a quota 8, e la sfida casalinga con il Lecce rappresentava una buona opportunità per il rilancio in classifica. Le motivazioni dei padroni di casa non sono tuttavia bastate, con il Lecce che si è imposto per 0-2, grazie alle reti di Baschirotto e Strefezza, arrivate entrambe nel secondo tempo.

Al Mapei Stadium, il Sassuolo batte l’Atalanta per 1 a 0 grazie alla rete di Lauriente (55′). La Dea rimane in 10 dal 30esimo minuto di gioco per l’espulsione di Joakim Mæhle. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW