Connect with us

Per Lei Combattiamo

Milan, diagnosticato un carcinoma alla gol all’ad Gazidis: il comunicato del club

Published

on

 


Il Milan, tramite un comunicato ufficiale, ha fatto sapere che è stato diagnosticato un carcinoma alla gola al proprio amministratore delegato Ivan Gazidis: 

“AC Milan informa tutti i propri sostenitori e gli stakeholder del Club, che al nostro amministratore delegato, Ivan Gazidis, è stato diagnosticato un carcinoma alla gola. Sulla base di una vasta serie di test e accertamenti clinici, prontamente effettuati, i medici prevedono che si riprenderà completamente. Ivan rimarrà operativo durante le necessarie cure in cliniche specializzate, con il pieno sostegno della proprietà, del Presidente Scaroni e del Management del Club.

In un messaggio a tutta la comunità milanista, Ivan ha voluto commentare:

“Certamente, non c’è mai un buon momento per una diagnosi di cancro. Ma fortunatamente sembra una forma molto curabile. Mi seguirà una equipe medica di alto livello e ho il supporto dei miei cari e di tutti i colleghi e collaboratori del Club: sono fiducioso, sulla base di tutti i primi consulti medici, che il tumore sarà trattato con successo, con un completo recupero. La mia diagnosi dimostra l’importanza di controlli medici regolari, anche se non si hanno sintomi. Mi sento di incoraggiare veramente tutti a dare priorità alla propria salute e di non sottovalutare la prevenzione, anche negli obblighi quotidiani della vita e del lavoro”.

“Abbiamo una squadra forte, dentro e fuori dal campo – ha sottolineato Ivan – e ho piena fiducia nella loro capacità di portare avanti il ​​nostro Club nelle prossime settimane. A presto e sempre Forza Milan”. 

Tutto il CdA e il Management del Club, i dipendenti e i collaboratori, lo staff tecnico, i giocatori e le giocatrici del Milan, augurano a Ivan tutto il meglio per una piena e pronta guarigione. Siamo tutti con te.”

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero| Immobile ci prova ancora

Published

on

 


foto Fraioli

Immobile sta bene, ha voglia di giocare, ma il mondo Lazio è in ansia. Si aspettano solo gli esami che possono evidenziare la presenza o meno di una lesione. Lui avrebbe giocato anche contro l’Inghilterra, ma non si possono prendere dei rischi prima di un tour de force come quello che aspetterà le squadre di Serie A e non solo fino alla lunga sosta dei Mondiali.

 

foto Fraioli

Casale rischia, inoltre, 20 giorni di stop a causa dell’infortunio che lo ha costretto a uscire al 57esimo contro la Cremonese. Il difensore, che era stato motivo di lite tra Tare e Sarri a gennaio, è arrivato per 7 milioni più bonus a luglio rimanendo però uno degli acquisti meno utilizzati. Insieme a lui anche Maximiano: l’estremo difensore pagato più di 10 milioni si è bruciato dopo soli 6 minuti alla prima giornata contro il Bologna. Lui si allena a Formello in questi giorni, ce la sta mettendo tutta per riscattarsi ma si vocifera di un suo trasferimento in prestito già da gennaio.

Il Messaggero

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW