Connect with us

Per Lei Combattiamo

La Repubblica | Il gran gol di Hysaj i tifosi applaudono. L’addio di Peruzzi

Published

on

 


Dopo le polemiche, prodezza dell’albanese nel test di Auronzo. Luis incanta Sarri. Il club manager si dimette.

Come riportato da La Repubblica, la Lazio vince la seconda amichevole pre campionato contro il Fiori Barp Mas: risultato finale 11-0 per i biancocelesti. Tra gli autori dei goal c’è Hysaj, il suo diagonale di sinistro da fuori area gonfia la rete e trasforma le polemiche di questi giorni in applausi da parte dei tifosi presenti ad Auronzo. Tripletta per Luis Alberto, che ha chiesto scusa ai compagni per il ritardo con cui aveva raggiunto il ritiro. Bene ieri anche Felipe Anderson, Caicedo, Marusic, Akpa Akpro, tutti autori delle reti della partita. Nell’intervallo, Sarri a colloquio con Milinkovic e Luis Alberto, per confrontarsi sui movimenti delle due mezzali: lo spagnolo ha già conquistato il tecnico.

In ritiro, nonostante fosse atteso dai tifosi, non si è visto il club manager Angelo Peruzzi, che ha deciso di dimettersi: oggi l’ex portiere firmerà la rescissione del contratto. I primi allontanamenti erano iniziati a novembre (caso Luis Alberto) e nelle scorse settimane Peruzzi aveva chiesto garanzie sul suo ruolo, che non sono arrivate. Secondo Lotito non c’era nulla da chiarire: lo aspettava in ritiro, avendo un contratto fino al 2022 (con opzione fino al 2023). Invece, ha firmato il rinnovo Carolina Morace, che guiderà la Lazio Women in Serie A.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero| Immobile ci prova ancora

Published

on

 


foto Fraioli

Immobile sta bene, ha voglia di giocare, ma il mondo Lazio è in ansia. Si aspettano solo gli esami che possono evidenziare la presenza o meno di una lesione. Lui avrebbe giocato anche contro l’Inghilterra, ma non si possono prendere dei rischi prima di un tour de force come quello che aspetterà le squadre di Serie A e non solo fino alla lunga sosta dei Mondiali.

 

foto Fraioli

Casale rischia, inoltre, 20 giorni di stop a causa dell’infortunio che lo ha costretto a uscire al 57esimo contro la Cremonese. Il difensore, che era stato motivo di lite tra Tare e Sarri a gennaio, è arrivato per 7 milioni più bonus a luglio rimanendo però uno degli acquisti meno utilizzati. Insieme a lui anche Maximiano: l’estremo difensore pagato più di 10 milioni si è bruciato dopo soli 6 minuti alla prima giornata contro il Bologna. Lui si allena a Formello in questi giorni, ce la sta mettendo tutta per riscattarsi ma si vocifera di un suo trasferimento in prestito già da gennaio.

Il Messaggero

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW