Connect with us

Per Lei Combattiamo

MARIENFELD2021 – DAY3 | Lazio-Meppen 1-1 (14′ Dombrowa, 19′ Muriqi): Immobile sbaglia un rigore, Correa espulso per proteste

Published

on

 


90′ – TERMINA QUI! TRA LAZIO E MEPPEN FINISCE UNO AD UNO.

89′ – Espulso Correa per proteste.

86′ – Grande occasione per Akpa Akpro che non riesce a spedire in porta un suggerimento di Cataldi.

86′ – Ammonito Fedl per fallo su Kamenovic.

85′ – IMMOBILE SI FA PARARE IL RIGORE DA HASMAN CHE TIENE IN VITA L’1-1.

85′ – CALCIO DI RIGORE PER LA LAZIO!

84′ – Ancora un cambio per il Meppen: Glopper subentra a Kauper.

77′ – Altri tre cambi per il Meppen: dentro Holt, Benke e Hoffman, fuori Evseev, Ametov e Guder.

70′ – Acerbi ad un passo dal gol! Il Leone biancoceleste, dagli sviluppi di un calcio di punizione, sfiora la deviazione vincente sul secondo palo.

69′ – Doppia sostituzione nel Meppen: Faßbender e Ballmert prendono il posto di Dombrowa e Jesgarzewski

61′ – Altri cinque cambi nella Lazio: entrano Akpa Akpro, Kamenovic, Correa, Escalante e Romero, lasciano il campo Milinkovic, Hysaj, Raul Moro, Lucas Leiva e Felipe Anderson.

56′ – Chance colossale per Ciro Immobile che salta Harsman ma poi non trova la porta!

51′ – Doppio cambio per il Meppen: fuori Osee e  Al-Hazaimeh, dentro Kauper e Bunning.

48′ – Ammonito Lazzari per un fallo di gioco.

47′ – Raul Moro inizia la ripresa con l’ennesima discesa chiusa con un assist per Immobile che manda a lato.

46′ – SI RIPARTE! Cinque cambi nella Lazio: entrano Lazzari, Patric, Acerbi e Immobile e Cataldi, escono Marusic, Luiz Felipe, Radu, Immobile e Luis Alberto.

45′ – TERMINA QUI IL PRIMO TEMPO!

44′ – Ancora Luis Alberto in avanti: lo spagnolo tenta un tiro, respinto bene dal portiere dei tedeschi.

42′ – Raul Moro si mette in solitaria calciando rasoterra verso la porta del Meppen: Harsman blocca sicuro.

41′ – Grandissima occasione per la Lazio! Muriqi, imbeccato da Milinkovic, colpisce la traversa di testa. Sul proseguo dell’azione poi Luis Alberto mette sul fondo.

33′ – Raul Moro sciupa il raddoppio a tu per tu con Harsman dopo un servizio perfetto di Luis Alberto.

29′ – Ancora un angolo per il Mappen dopo una conclusione pericolosa deviata sul fondo da Strakosha.

23′ – Gara aperta su entrambi i fronti con la Lazio in costante proiezione offensiva che però deve porre attenzione sulle discese offensive dei tedeschi.

19′ – PAREGGIO DELLA LAZIO! CI PENSA IL PIRATA MURIQI CHE INSACCA DA SOLO DAVANTI A HARSMAN!

16′ – Felipe Anderson cerca la reazione immediata con un’iniziata personale chiusa bene dal portiere del Meppen.

14′ – MEPPEN IN VANTAGGIO. Dombrowa approfitta di un errore di Luiz Felipe e batte Strakosha.

11′ – Muriqi prova a farsi vedere in avanti, ma guadagna solo un calcio d’angolo che i biancocelesti non sfruttano però a dovere.

4′- Prima occasione per la Lazio: Luis Alberto cerca la gioia personale direttamente della bandierina, respinge il portiere deli tedeschi.

1′ – PARTITI!


Tra poco più di mezz’ora la Lazio scenderà in campo nella quinta amichevole stagionale contro il Mappen, formazione di terza divisione tedesca:

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Marusic, Luiz Felipe, Radu, Hysaj; Milinkovic, Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Muriqi, Raul Moro.

A disp.: Reina, Adamonis, Vavro, Patric, Acerbi, Kamenovic, Lazzari, Akpa Akpro, Cataldi, Escalante, Jony, André Anderson, Romero, Correa, Immobile, Caicedo.

All.: Maurizio Sarri

 

MEPPEN (4-4-2): Harsman; Jesgarzewski, Osée, Fedl, Evseev; Egerer, Guder, Ametov, Krüger: Al-Hazaimeh, Dombrowa.

A disp.: Punt, Kauper, Ideler, Hoffman, Faßbender, Ballmert, Bunning, Klöpper, Holt, Benke.

All.: Rico Schmitt

 

Fonte: SSLazio.it 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Con la Juve rilancio per Lazzari, Patric e Vecino. In attacco torna Immobile

Published

on

 


Novanta minuti da dentro o fuori. L’avversario è al momento indecifrabile per cui sarà una partita tutta da giocare domani sera contro la Juventus. Non ci sarà turnover ma qualche cambio è naturale che Maurizio Sarri lo effettui per avere una squadra carica di energie nervose e mentali. Fra i pali rientra Maximiano che già ha giocato il turno precedente col Bologna. In difesa torna Lazzari sulla corsia di destra con Hysaj confermato sulla fascia mancina, un turno di riposo per Marusic che non era al 100%. In mezzo si riprende la maglia da titolare Patric dal primo minuto e farà coppia con Romagnoli, favorito su Casale. A centrocampo uno dei big partirà dalla panchina, dalle prove di oggi sembra poter toccare a Milinkovic con Vecino quindi che si muoverebbe alla destra di Danilo Cataldi e con Luis Alberto a completare il reparto. Davanti non ci sono dubbi sulla fascia e la maglia a Ciro Immobile, i venti minuti di domenica hanno dato segnali confortanti. Il numero 17 quindi guiderà l’attacco con Felipe Anderson a destra e uno fra Pedro e Zaccagni a sinistra. E’ un ballottaggio aperto con lo spagnolo in leggero vantaggio sull’ex Verona uscito acciaccato dalla sfida contro la Fiorentina.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW