Connect with us

Per Lei Combattiamo

Ritorno allo stadio. “So già du’ anni che stamo qui aspettà”

Published

on

 


So già du’ anni che stamò qui aspettà“. Un lasso di tempo interminabile, eppure eccoci. Il 14 agosto un piccolo assaggio: al Benito Stirpe di Frosinone si svolgerà l’amichevole con il Sassuolo, riservata ai soli tifosi della S.S.Lazio.

L’ultima dei tifosi all’Olimpico. Era il 29 febbraio del 2020, la Lazio si lanciava in un’emozionantissima corsa scudetto. Allo Stadio Olimpico, i biancocelesti ospitavano il Bologna: la 26ª giornata di campionato conferma la tendenza positiva della prima squadra della Capitale, che colleziona vittorie su vittorie. La partita termina 2-0 davanti a un Olimpico sognante. Il risultato porta temporaneamente la Lazio ai vertici della classifica, in attesa del recupero della partita Juventus-Inter.

Lazio-Spezia, si torna allo Stadio Olimpico. Dopo quasi due anni, i tifosi biancocelesti sono pronti a tornare a supportate la squadra. Ricomincia tutto da Lazio-Spezia, la seconda giornata di campionato, prevista il 28 agosto alle 18:30.

Il dodicesimo uomo in campo. Quante partite avrebbero avuto un esito differente se ci fosse stato il pubblico? I tifosi sugli spalti contano quasi come un fuori classe in campo. La Curva Nord ci ha sempre abituato a fantastiche coreografie, cori, striscioni. Sempre presente, pronta a qualsiasi cosa per il bene della Lazio. Piccoli gesti che hanno fatto, e faranno sempre la differenza. E la società biancoceleste lo sa. In questi giorni la S.S. Lazio ha promosso una campagna vaccinale anti-Covid con la Regione per tornare a vedere in sicurezza la propria squadra del cuore.La Lazio e i suoi giocatori hanno bisogno del tifo e del sostegno che SOLO TU sai dare!”

Normative anti-Covid. Come stabilito dal nuovo decreto, l’accesso allo stadio è consentito SOLO con il green pass. In alternativa, è necessario un tampone effettuato entro le 48 ore o un certificato vaccinale di guarigione con scadenza non superiore ai 6 mesi. Come trapelato nelle scorse settimane, gli impianti sportivi riapriranno al pubblico al 50% della capienza: a Roma, l’Olimpico si prepara ad accogliere 36.630 spettatori.

La Lazio di Sarri. I cambiamenti di questi mesi, dall’addio di Inzaghi all’arrivo di Sarri, hanno caricato l’ambiente. In attesa dei prossimi sviluppi di mercato (e anche dello Stadio Flaminio) siamo pronti a vedere il 4-3-3 del nuovo mister biancoceleste. Il tutto accompagnato dal jingle di “Risparmio Casa”, sparato a tutto volume. Perchè l’attesa ci ha fatto mancare anche questo.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Simone Inzaghi torna a parlare della Lazio: “Dove alleno io arrivano i trofei”

Published

on

 


Simone Inzaghi oggi durante la conferenza stampa alla vigilia di Inter-Roma è tornato a parlare della sua ex squadra. Queste sono state le sue parole: “Con il Milan e Lazio dovevamo fare meglio, lo sappiamo. Ora abbiamo un altro scontro diretto, da vincere. Dove alleno io aumentano i ricavi, dimezzano le perdite e arrivano trofei. È stato così alla Lazio.”

Foto Fraioli

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW