Connect with us

Per Lei Combattiamo

Il nuovo acquisto Basic: “Voglio essere una parte importante della Lazio. E’ sempre stata la mia prima scelta”

Published

on

 


Dopo una trattativa quasi estenuante, ieri Toma Basic ha finalmente firmato il contratto che lo legherà alla Lazio fino al 2026. Il suo nome è diventato noto in questa sessione di calciomercato, ma in realtà la Lazio lo aveva cercato già a febbraio 2020: era tutto pronto, si era trovato l’accordo per 12 milioni di euro, ma il coronavirus ha rovinato i piani. Un anno e mezzo dopo, eccolo arrivare dal Bordeaux per 8 milioni di euro (7 + 1 di bonus). Il nuovo acquisto ha subito rilasciato qualche dichiarazione in merito alla sua nuova avventura in biancoceleste al quotidiano croato Sportske novosti. Di seguito le sue parole: “Sono felicissimo e orgoglioso di essere arrivato in un club di queste dimensioni. Non posso credere che sia passato così tanto tempo. Quando il trasferimento è fallito al momento del lockdown non mi sono disperato, ma mi sono aggrappato ancora di più all’allenamento perché sapevo che dovevo solo continuare a giocare al meglio che potevo e che presto sarebbe arrivata una nuova opportunità”. Nel frattempo, erano arrivate altre offerte, specialmente da Napoli e Benfica: la Lazio è rimasta la mia prima scelta. Quando ho lasciato l’Hajduk per il Bordeaux, direi che avevo salito due gradini di calcio. Penso allo stesso modo ora, la Lazio è ancora molto avanti rispetto al Bordeaux in termini di calcio. La Lazio è proprio accanto a un gruppo dei più grandi club europei”. Ha speso, inoltre, delle parole per il suo nuovo mister, Maurizio Sarri: “Mi ha salutato subito e mi ha chiesto se sono pronto. Gli ho detto di sì, che potevo allenarmi a tutta velocità subito. Non sono venuto solo per essere un giocatore della Lazio, voglio essere una parte importante della Lazio e mi sto preparando a questo momento da tanto tempo”. Infine, per quanto riguarda la sua nuova città, afferma di non aver avuto ancora modo di vederla, ma è sicuro che si convincerà presto che è bella come tutti ne parlano: “Quello che sono riuscito a sentire finora mi ricorda in qualche modo Spalato. Tutte quelle storie di calcio, il fanatismo dei tifosi laziali. Tutto questo mi rende molto felice, perché so quanto mi sia piaciuto un ambiente del genere a Spalato”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

21° SERIE A | LIVE HELLAS VERONA-LAZIO 1-1

Published

on

 


 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW