Connect with us

Per Lei Combattiamo

Adnkronos | Il falconiere Bernabé: “Dispiaciuto per quello che è successo, è stato un gesto impulsivo. Un saluto militare, mai fascista”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 Il falconiere della Lazio Juan Bernabé è stato sospeso dal suo incarico da parte della Società, per aver indirizzato gesti fascisti alzando più volte il braccio destro verso alcuni tifosi biancocelesti. Un episodio accaduto al termine della gara tra Lazio ed Inter, vinta dalla squadra di Sarri per 3-1, che è costato la sospensione dell’addestratore dell’aquila Olympia. Il Falconiere ha voluto rispondere a club e tifosi, rilasciando alcune dichiarazione all’Adnkronos.

Queste le sue parole:

“Sono dispiaciuto per quello che è successo, in Spagna il gesto fascista si fa con il braccio teso in una linea retta. In Italia a quanto pare è anche così, dandosi una pacca sul petto. Io sono una persona assolutamente di destra, del partito Vox in Spagna come pure tanti amici calciatori, ma non di idea fascista, non è proprio nella mia mentalità. Sono un uomo che ha girato il mondo, che fa business in tutto il mondo e che ha rapporti con persone di tutte le razze. E’ stato un gesto dettato dall’impulso  festeggiando il finale di una partita. Un saluto militare, mai fascista. Tuttavia va bene, queste cose fanno parte della vita, ci sono momenti brutti e belli. E questo per me è un momento brutto”. 

  

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Hernan Crespo, l’ex biancoceleste soffia 47 candeline

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 Quest’oggi 5 Luglio è un giorno speciale per un ex calciatore biancoceleste: si tratta di Hernan Crespo, che soffia 47 candeline. Dopo una splendida carriera nel calcio giocato, l’argentino è ora allenatore e attualmente allena l’Al-Dubai. Ha vestito la maglia biancoceleste per due stagioni, realizzando 48 reti in 73 presenze tra campionato e vincendo una Supercoppa Italiana alla prima gara da titolare ed il titolo di capocannoniere alla prima stagione nella capitale. 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW