Connect with us

Per Lei Combattiamo

Atalanta-Lazio, Sarri nel post partita: “Passo in avanti per prestazione e carattere”. E su Cataldi…

Published

on

 


Nel post partita di Atalanta-Lazio, l’allenatore biancoceleste Maurizio Sarri è intervenuto ai microfoni di Dazn. Ecco le sue parole: “Luis Alberto ha fatto una partita seria, da centrocampista vero, incomincia a metterci anche quella qualità in più rispetto agli altri. Il gol lascia l’amaro in bocca perché la partita sembrava vinta, ma la rete all’ultimo fa parte del gioco. L’amaro in bocca lo lasciano prestazioni come Bologna e Verona, oggi siamo stati un po’ sfortunati, con due gol allo scadere del tempo. Un passo in avanti per la prestazione e per il carattere della squadra, vediamo se così troviamo la continuità che cerchiamo dall’inizio. 

Cataldi ha sempre avuto qualità tecniche di buon livello, ho cercato di portarlo a Empoli in tutti i modi: in passato ha avuto problemi in quel ruolo, ora si sta abituando, le qualità nel palleggio sono ottime. E’ dinamico, e in fase difensiva è importante. Mi sembra una squadra più fluida, qualche richiesta li bloccava un attimo, spero diventino automatiche senza pensare troppo. Ciro è generoso, riesce a stare dentro la partita in ogni azione, con lui non puoi distrati: si mette a disposizione in fase difensiva, pressa sempre anche quando la squadra è stanca, ti tocca quasi frenarlo. Giocare con l’Atalanta non è semplice, uscire da dietro puliti è difficile e rischioso, nel palleggio si può fare di più, ma il tutto viene fuori se ci sono queste condizioni mentali: se si mantiene questa applicazione, si potrà anche palleggiare meglio“.

Il tecnico biancoceleste è poi intervenuto anche sulle frequenze di Lazio Style Radio per analizzare la gara:

“Abbiamo sofferto un pò il loro impatto e la loro aggressività nei primi minuti, poi siamo venuti fuori bene giocando. Abbiamo avuto anche l’occasione del 3-1, poi c’è stata un pò di sfortuna. Ho detto ai ragazzi che il gol all’ultimo minuto fa parte del calcio e va accettato, ciò che non va accettato sono i punti persi nelle gare con Bologna e Verona. Il Marsiglia è una squadra più tecnica e meno aggressiva rispetto all’Atalanta. Le energie possiamo recuperarle per la sfida di Europa League, a livello mentale però giocare ogni 60 ore può incidere. I ragazzi devono lavorare su questo e credo stiano già reagendo bene. Lazzari oggi era in condizioni particolari, ieri era distrutto per la nascita della figlia in quanto è stato due notti senza dormire. La scelta di Hysaj a destra è stata frutto di una situazione di difficoltà nelle ultime partite da parte del ragazzo e ho voluto agevolarlo facendolo giocare sul suo piede forte. Sono contento per Immobile, si merita tutto questo ma io spero sempre che i gol da fare siano sempre più di quelli fatti. Cataldi tecnicamente era forte fin da ragazzino, ha avuto difficoltà nella collocazione in campo in questi anni. Ora ha trovato la sua quadratura e può diventare veramente un giocatore importate. I ragazzi sono nella fase dell’incazzatura al momento per la partita non portata a casa, ma come gli ho detto io prendere gol al 94′ fa parte del calcio. Quello su cui bisogna riflettere sono invece i punti persi senza mai giocare.”

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 – L’Olanda accede ai quarti di finale

Published

on

 


Alle 16:00 è andato in scena il primo ottavo di finale del Mondiale in Qatar, con il match tra Olanda e Stati Uniti. La squadra di Van Gaal si porta subito in vantaggio, con Depay che sigla il vantaggio al minuto 10′. Allo scadere del primo tempo l’Olanda raddoppia grazie alla rete di Blind. Gli Stati Uniti provano timidamente a sovvertire la situazione, e riescono al minuto 76′ a trovare la rete del 2-1 che accorcia le distanze, grazie al gol di Wright. La rete statunitense serve a poco, dato che Dumfries sigla il 3-1 finale appena cinque minuti dopo.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW