Connect with us

Per Lei Combattiamo

PRIMAVERA2 | Lazio-Benevento 0-1 (Umile 16′): biancocelesti sconfitti, Bertini sbaglia un rigore

Published

on

 


90’+4- TRIPLICE FISCHIO! Al Fersini passa il Benevento: 0-1 il risultato finale. Decisiva la rete di Umile al 16′ e il rigore fallito da Bertini.

90’+3′- Sostituzione Lazio: fuori Crespi, dentro Riosa.

90′- Saranno quattro i minuti di recupero.

89′- Contro-rimessa e cartellino giallo per Maiese.

88′- Palo di Crespi ma l’azione era già ferma per fuorigioco.

87′- Sostituzione Benevento: fuori Caserta e dentro Sena.

85′- Ci riprova la Lazio con Bertini che attacca il secondo palo su cross di Marinacci: pallone out.

82′- Cartellino giallo per Ruggeri.

81′- Nel Benevento Maiese prende il posto di Pellegrino.

80′- Aronica libera il sinistro: deviazione provvidenziale di Adeagbo.

77′- Miracolo di Bonagura che toglie la palla dall’incrocio dei pali: Lazio vicinissima al pareggio.

71′- Altro cambio per la Lazio: dentro Castigliani, fuori Troise.

65′- Fallo di Marinacci che oltre la palla prende soprattutto l’uomo.

63′- Triplo cambio per la Lazio: fuori Tare, Adjaoudi e Floriani, dentro Schuan, Marinacci e Pollini.

62′- Occasione Lazio con Tare, con la palla che termina alta dopo una deviazione.

60′- Doppio cambio per il Benevento: fuori Umile e Marsiglia, dentro Prisco e Malva.

46′- Nel Benevento fuori Tartaro, che non ce l’ha fatta dopo lo scontro con Crespi, e dentro Bonagura.

46′- SI RIPARTE!

 

45’+3- DUPLICE FISCHIO! L’arbitro manda tutti negli spogliatoi sul risultato, per ora, di 0-1.

45’+2- Calcio d’angolo per il Benevento.

45′- Saranno 3 i minuti di recupero.

42′- Colpo di testa di Troise: palla che si spegne sul fondo.

39′- Altro calcio d’angolo per la Lazio, che dopo il penalty fallito va alla ricerca del pareggio.

37′- RIGORE FALLITO DA BERTINI! Palo pieno dagli 11 metri, gara ancora sullo 0-1.

34′- CALCIO DI RIGORE PER LA LAZIO! Giallo per il portiere del Benevento Tartaro che travolge in area il biancoceleste Crespi.

31′- Troise subisce fallo da Aronica: punizione per la Lazio.

17′- Ci riprovano le Streghe: tiro cross dei campani con Furlanetto che si rifugia in angolo.

16′- BENEVENTO IN VANTAGGIO! Tiro da fuori di Umile, Furlanetto sfortunato si fa sfuggire la sfera che entra in porta: 0-1!

14′- Tare prova l’azione personale e guadagna il terzo corner biancoceleste.

12′- Crespi calcia in porta, tiro deviato: sarà calcio d’angolo per la Lazio.

9′- Troise ci prova dalla distanza: pallone bloccato da Tartaro.

4′- La Lazio ci prova ancora e con Troise guadagna un calcio di punizione: biancocelesti subito propositivi e pericolosi.

3′- Bertini ci prova con il sinistro: palla che si spegne in fallo laterale.

2′- Floriani al termine di un’azione sulla fascia guadagna il primo calcio d’angolo della partita.

1′- PARTITI! Calcio d’inizio affidato alla Lazio.


Tutto pronto per il match delle 14.30 tra Lazio Benevento, valevole per la decima giornata del Campionato Primavera 2, girone B. Queste le scelte dei due allenatori

LAZIO  (4-3-1-2): Furlanetto; Floriani, Adeagbo, Ruggeri, De Santis; Adjaoudi, Ferro, Bertini; Troise; Tare, Crespi. 

A disposizione: Di Fusco, Migliorati, Santovito, Pollini, Marinacci, Schuan, Shehu, Riosa, Castigliani, Campagna, Kane, Di Venanzio. 

All. Alessandro Calori

BENEVENTO (4-2-3-1): Tartaro; Galletti, Veltri, Brocca, Caserta; Pellegrino, Parisi; Umile, Aronica, Marsiglia; Sorrentino. 

A disposizione: Bonagura, Vottari, Viscardi, Riccio, Sena, Pastorella, Rossi, Prisco, Altamura, Maiese, Malva, Valentino.

All. Gennaro Scarlato

 

Arbitro: Kevin Bonacina

I assistente: Antonio Lalomia

II assistente: Santino Spina

Campo ‘Mirko Fersini’ – FORMELLO 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Serie A, una panchina sempre più vicina al cambio allenatore: ecco di chi si tratta

Published

on

 


La sconfitta casalinga di oggi contro il Monza potrebbe esser stata fatale: Marco Giampaolo è sempre più a rischio esonero, la sua panchina sembra ora destinata a saltare dopo la quarta sconfitta consecutiva in campionato della Sampdoria, quinta nelle ultime sei. Come riporta Gianlucadimarzio.com, la decisione sembra essere praticamente presa e, in caso di addio di Giampaolo, sono due le possibilità che si aprono, entrambi eventuali ritorni: Claudio Ranieri e Roberto D’Aversa, predecessore proprio dell’attuale allenatore della Sampdoria, ancora sotto contratto fino al 2024.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW