Connect with us

Per Lei Combattiamo

La Repubblica | Ciro, la gioia poi il dolore. Sarri in ansia

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Dopo due sconfitte e un pareggio in campionato, finalmente la Lazio riparte e aggancia la Roma in classifica. Questa vittoria permette a Sarri di preparare la gara con il Galatasaray in un clima più tranquillo, anche se preoccupano le condizioni di Immobile, uscito a fine primo tempo per un trauma al ginocchio: oggi ci saranno i controlli e si capirà se sarà stata solo una botta o uno stiramento al collaterale, come ha detto Sarri nel post-partita. Rispetto all’Udinese, ieri il mister ha cambiato 5 titolari: ha messo dentro Strakosha, Marusic, Luiz Felipe, Basic e Zaccagni, specificando che nessuno è in punizione, semplicemente sono rotazioni normali a causa degli impegni ravvicinati. E’ stata una mossa vincente, che ha portato la Lazio al successo in trasferta dopo l’esordio ad Empoli ad agosto (1-3). Primo tempo perfetto terminato sul 3-0, nel secondo la squadra è calata e ha giocato in 10 per 25 minuti causa espulsione di Milinkovic. Sergio è stato il primo marcatore, seguito dal solito Immobile che si riporta in testa alla classifica marcatori insieme a Vlahovic e raggiunge 14 gol contro i blucerchiati. Eccellente anche Zaccagni, che ha servito due assist per i primi due gol; lo stesso vale per Strakosha, tornato titolare in campionato dopo 6 mesi e mezzo.
Lo riporta La Repubblica.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero | E Provedel si prende subito la porta

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Luis Maximiano ha rimediato il rosso più veloce dal 1994. Ha chiesto perdono, era teso per il debutto. Sarri non vuole bruciarlo, però ora è difficile che Provedel torni in panchina dopo il Torino. Tra i pali su Arnautovic è stato superlativo, coraggioso in uscita su De Silvestri e perfetto con i piedi per impostare da dietro.

Potrebbe non rimanere l’ultimo arrivato: come riporta Il Messaggero, Sarri chiede ancora un terzino sinistro. C’è Valeri low cost, ma il sogno del mister è Emerson Palmieri, che però è conteso da Nizza e West Ham. Il club inglese ha anche sondato Acerbi in prestito, ma il centrale vuole l’Inter, anche se Lotito lo cederebbe gratis all’estero. Tutto fermo per Akpa Akpro, si valuta il futuro di Luka Romero. Adamonis rimarrà a Roma come terzo portiere, Furlanetto invece finisce al Renate.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW