Connect with us

 

Per Lei Combattiamo

Salernitana-Lazio, Colantuono: “Non capisco i protocolli e che gusto ci sia a vedere una partita come quella di stasera”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 Al termine della gara tra Salernitana e Lazio l’allenatore granata Colantuono è intervenuto ai microfoni di DAZN. Queste le sue parole:

Non capisco che gusto c’è a vedere una partita come quella di oggi, lo dico per il sistema. Anche al completo la bilancia sarebbe stata ugualmente dalla parte della Lazio. Ma forse c’era qualcosa di più. Stasera ne mancavano 7. Il nuovo protocollo non era applicato oggi. Me lo devono spiegare. Fino a oggi ce ne stava uno e lunedì un altro. Non capisco se sia per la giornata o per i giorni. La Lazio era nettamente superiore a noi. Ci eravamo messi in corsa con la vittoria a Verona, volevamo giocarcela. Poi i tifosi che hanno pagato che partita hanno visto? Mi rimane difficile capire questo discorso dei giorni. Eravamo ridotti all’osso. Abbiamo dovuto far giocare ragazzi che hanno avuto il Covid e venivano da inattività. E’ tutto un po’ ingarbugliato, ma è inutile commentare una persona del genere. Ultimamente ci è successo di tutto e di più. Mi era stato chiesto di tenere in vita la squadra. Abbiamo incontrato alla nostra portata squadre con 7 punti. Con altre come Lazio e Fiorentina è difficile giocare. Dobbiamo rimanere di più attaccati alla classifica. Dopo il Napoli dovremo sfruttare le partite più alla portata. Mercato? La squadra va puntellata anche alla luce della situazione. Ci sono giocatori che non ho mai visto. Ruggeri l’ho visto stasera. La squadra va rinfrescata e va dato respiro a chi sta tirando la carretta. Ieri mi sono incontrato con Iervolino, mi ha detto che ha dei progetti interessanti, ora avremo modo fi sentirci e vederci di più. entusiasmo è stato contagioso, ora dovremo fare il massimo per raggiungere gli obiettivi”

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

Lazio-Mertens, Lotito pronto a proporre un biennale

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport la Lazio, come vice Immobile, starebbe seriamente pensando a Dries Mertens. L’attaccante belga è infatti in scadenza con il Napoli e la trattativa per il rinnovo non sembra spiccare il volo. Ecco allora che dopo le voci di un possibile contatto tra Mertens e Sarri, ora Lotito sarebbe pronto a offrire all’attaccante un biennale da 1,5-2 milioni per quello che sarebbe un colpo molto importante per la Lazio targata Sarri. L’attaccante infatti, proprio con il comandante a Napoli, ha vissuto la sua migliore stagione a livello realizzativo giocando da prima punta, il ruolo che i biancocelesti cercano di coprire. La priorità di Mertens, tuttavia, sarebbe ancora quella di cercare un’intesa con il Napoli, anche se Roma, come destinazione, non dispiace affatto a lui e alla famiglia.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW