Connect with us

Per Lei Combattiamo

CorSera | Casale e l’attaccante: il mercato della Lazio. È corsa contro il tempo

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Lunedì alle 20 terminano le trattative, i biancocelesti hanno molte operazioni in chiusura ma le concatenazioni previste per arrivare alla definizione di tutti gli affari sono complicate.

Come riportato dal Corriere della Sera, ieri sera è stato ceduto Muriqi al Maiorca e oggi sarà in Spagna. Due operazioni in uscita con Durmisi e Jony e la Lazio si prepara a fare la prima mossa: il tesseramento di Kamenovic, come promesso al suo agente Kezman.
Se non iscriverà il terzino serbo nella lista per il campionato nemmeno stavolta, la Lazio perderà il denaro già investito su di lui. Per quanto riguarda la retroguardia, il preferito continua a essere Casale, benché l’incontro di giovedì tra Lotito e Setti a Milano non abbia sbloccato la situazione. Ma si sta lavorando per cercare di trovare una combinazione favorevole. La soluzione d’emergenza potrebbe essere Dijks, olandese in rotta con il Bologna. In avanti si continuano a seguire più piste, giocatori differenti tra di loro: Lapadula, Kalinic, Lasagna, Miranchuk Jovane Cabral. Incerto anche il destino dei giocatori in scadenza di contratto. Patric non ha intenzione di rinnovare, Enzo Raiola lo ha ribadito due giorni fa a Tare: molto probabilmente andrà al Valencia. Leiva tornerà in Brasile, l’addio di Strakosha è pressoché sicuro. Potrebbe invece firmare presto Luiz Felipe, anche se c’è sempre da tenere in considerazione il corteggiamento del Betis Siviglia che ha fatto al giocatore un’offerta consistente.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Buon compleanno Bruno Giordano: l’ex attaccante della Lazio compie 66 anni

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Oggi, 13 agosto, è una giornata speciale per un ex attaccante della Lazio: è il compleanno di Bruno Giordano! Lo storico bomber biancoceleste spegne 66 candeline. Arrivato nel 1975, veste la maglia della Lazio fino al 1985, entrando di diritto nella storia biancoceleste e nei cuori dei tifosi della Lazio. Conquistando per ben due volte il titolo di capocannoniere: nella stagione 1978/1979 in Serie A e nel 1982/1983 in Serie B. Inoltre, con la maglia della Lazio, ha vinto anche un campionato Primavera nel 1976.

Tanti auguri Bruno Giordano!

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW