Connect with us

Per Lei Combattiamo

GdS | Lazio-Napoli, Ulivieri: “Se la squadra di Sarri azzecca la giornata è difficile starle dietro”

Published

on

 


Renzo Ulivieri, ex tecnico del Napoli, in un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, si è espresso sulla sfida di Serie A tra Lazio e Napoli, in programma domani sera allo Stadio Olimpico di Roma. Queste le sue parole:

“L’eliminazione dall’Europa può essere avvertita? Macché, la Lazio è uscita contro il Porto che è superiore, e il Napoli col Barcellona e non si poteva mica pensare che superasse il turno. Tutt’e due hanno la testa sul campionato. Lazio? Probabilmente ci si aspettava qualche punto in più. Magari la gente sperava di vedere la Lazio dov’è adesso l’Atalanta, ma c’è ancora tempo per arrivarci. Biancocelesti altalenanti? A volte fanno bene bene, altre volte male male. Forse il gruppo ha difficoltà ad assimilare completamente le idee di Sarri. È normale dopo il cambiamento fatto in estate. La cosa strana è che alternano ottime prestazioni a momenti di buio. E mi sembra che ci sia qualche giocatore un po’ lunatico. Non dico che qualcuno rema contro perché se remasse contro giocherebbe male sempre. Si tratta proprio di un processo di assimilazione e di crescita. Serve un po’ di tempo per vedere la creatura di Sarri.

Napoli? La ritengo una serissima candidata allo scudetto. A Cagliari hanno pareggiato, si sono levate le critiche, ma erano messi maluccio. A me il Napoli piace, lascia intravvedere qualcosa in più rispetto alle rivali. Autentica battaglia all’Olimpico? È la parola giusta: battaglia. Perché sia la Lazio sia il Napoli conoscono bene il pressing alto, ti vengono addosso e ti aggrediscono. E per chi è aggredito non è mica semplice uscire con il pallone al piede. Si tratta di capire chi farà la prima mossa, chi proverà cioè ad attaccare e avanzare. La partita si decide proprio lì: la vince chi ruba il tempo e lo spazio all’avversario. Pronostico? Se la Lazio azzecca la giornata è difficile starle dietro, hanno meccanismi, specie offensivi, molto fluidi. E sono rapidi. Secondo me, Sarri e Spalletti, con le ovvie differenze, stanno facendo un ottimo lavoro”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero| Immobile ci prova ancora

Published

on

 


foto Fraioli

Immobile sta bene, ha voglia di giocare, ma il mondo Lazio è in ansia. Si aspettano solo gli esami che possono evidenziare la presenza o meno di una lesione. Lui avrebbe giocato anche contro l’Inghilterra, ma non si possono prendere dei rischi prima di un tour de force come quello che aspetterà le squadre di Serie A e non solo fino alla lunga sosta dei Mondiali.

 

foto Fraioli

Casale rischia, inoltre, 20 giorni di stop a causa dell’infortunio che lo ha costretto a uscire al 57esimo contro la Cremonese. Il difensore, che era stato motivo di lite tra Tare e Sarri a gennaio, è arrivato per 7 milioni più bonus a luglio rimanendo però uno degli acquisti meno utilizzati. Insieme a lui anche Maximiano: l’estremo difensore pagato più di 10 milioni si è bruciato dopo soli 6 minuti alla prima giornata contro il Bologna. Lui si allena a Formello in questi giorni, ce la sta mettendo tutta per riscattarsi ma si vocifera di un suo trasferimento in prestito già da gennaio.

Il Messaggero

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW