Connect with us

Per Lei Combattiamo

PAGELLE – Nessuno si salva in un pomeriggio terribile. Acerbi ingenuità imperdonabile

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 Reina 4 – Impossibile arrivare sul piazzato di Barrow, ha qualche responsabilità in più sul raddoppio di Theate quando accenna un’uscita. Il 3-0 è una papera che ha sulla coscienza col pallone che gli sfila sotto la pancia.

Marusic 5,5 – Non eccelle ma almeno non fa disastri come molti suoi compagni. Parte propositivo a destra ma è un fuoco di paglia, chiude la partita a sinistra.

Luiz Felipe 4,5 – Barrow è velocità e tiro dal limite, qualità che gli lascia mettere in mostra con una marcatura a tre metri che costa lo svantaggio. Non migliora la prestazione col passare dei minuti con tanti palloni persi e troppi falli di frustrazione.

Acerbi 3 – Un giocatore della sua esperienza non può permettersi quel gesto, serve lucidità nel momento critico e quell’espulsione non è accettabile. Non tanto per aver lasciato la squadra in dieci ma per l’assenza dopo la sosta contro l’Inter.

Hysaj 4,5 – Marca il vuoto in occasione del raddoppio di Theate saltando senza poter mai intervenire sul pallone. Mai puntuale nelle sovrapposizioni offensive e sistematicamente in ritardo nel coprire su De Silvestri.

Dal 58′ Lazzari 4,5 – Doveva dare vivacità e invece si fa saltare troppo facilmente da Hickey in occasione del 3-0 e non azzecca mai un cross.

Milinkovic 5 – Non starà bene fisicamente ma è totalmente assente dalla partita sotto il punto di vista mentale. Da lui ci si aspetta sempre qualcosa, oggi non ne azzecca nessuna.

Dal 58′ Basic 5,5 – La voglia di fare ci sta pure ma dare senso ad una squadra nel caos e ad una partita indirizzata è davvero impossibile.

Lucas Leiva 5 – Il Bologna cerca sistematicamente l’ampiezza sia nelle ripartenze che nelle azioni manovrate per cui al brasiliano rimane di portare il pressing e far girare il pallone. Non riesce a fare efficacemente ne l’uno ne l’altro.

Dal 71′ Cataldi 5,5 – Il suo ingresso arriva a partita praticamente già finita.

Luis Alberto 5,5 – E’ il giocatore che più risente dell’assenza dei movimenti dei compagni, prova un paio di verticalizzazione appena vede il corridoio che non producono nulla. Tanto sterile giropalla al giocatore più vicino.

Dal 71′ Akpa Akpro 5,5 – Il suo ingresso è il chiaro segnale della resa.

Felipe Anderson 5,5 – La voglia non gli manca ma ogni tentativo si infrange sul muro difensivo rossoblu e finisce presto per spegnere ogni velleità.

Muriqi 5 – Un paio di colpi di testa e un tiro al lato. Giocatore con qualità altamente discutibili in una domenica dove sono i compagni ad adeguarsi al suo livello che il contrario.

Dall’80’ Patric SV

Pedro 5 – Tanto fumo e poco arrosto, svaria per il campo senza mai trovare il guizzo o la collocazione adatta per pungere la difesa del Bologna.

 

All. Sarri 4,5 – Aveva chiesto una prova di maturità che non è arrivata, non è sufficiente un Bologna rinnovato tecnicamente per spiegare questa sconfitta. La Lazio è stata disinnescata troppo facilmente e non è mai stata capace di avere una reazione di orgoglio. Serve lavorare sul campo ma anche nella testa dei giocatori. 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Rinnovo Patric, le parole del difensore: “Si è parlato tanto in questi mesi, io amo questo club e i suoi tifosi” – FOTO

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Attraverso un post sui propri canali social, il difensore della Lazio Gabarron Patric ha voluto esprimere tutta la sua felicità per il rinnovo con i biancocelesti. L’annuncio della sua firma sul nuovo contratto è arrivato nella giornata di ieri, con lo spagnolo che si legherà alla Lazio per altri 5 anni. “Si è parlato tanto in questi mesi, ma per me è stato facile fare questa scelta. Ho sempre voluto questo club, lo amo come amo i nostri fantastici tifosi. Ancora insieme! Forza Lazio!”, queste le sue parole.

Di seguito il post di Patric:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Patric Gabarron Gil (@patric6)

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW