Connect with us

Per Lei Combattiamo

Matteo Materazzi, agente di Radu: “La sua situazione non è delle migliori, le scelte le fa mister Sarri”

Published

on

 


Matteo Materazzi, agente di Stefan Radu, è intervenuto ai microfoni di Radio Incontro Olympia per parlare dell’attuale momento del difensore della Lazio. Queste le sue parole: “La situazione di Radu alla Lazio non è delle migliori. Non ha mai giocato in questo inizio stagione fra coppe e campionato, e per lui, dopo tornei ad alti livelli, è un momento particolare. Stefan sta benissimo, si allena da grande professionista quale è, le decisioni ovviamente le prende mister Sarri, lui quando sarà il momento come sempre si farà trovare pronto. Ho parlato con Radu dopo il vaccino somministrato, fisicamente si sentiva giù, tuttavia, ha recupero e lottato come un leone e continuerà a farlo. Inzaghi? Che Simone lo volesse all’Inter è il segreto di Pulcinella, Stefan aveva diverse offerte sul tavolo, essendo un giocatore in scadenza, fra le quali quella della società nerazzurra. Radu ha scelto con il cuore, perciò è rimasto alla Lazio. Da tifoso mi dispiace non vederlo in campo, ma nel calcio tutto può cambiare in un attimo… Il suo ruolo? Io lo vedrei bene sul centro sinistra della difesa a 4. Stefan nella Lazio nasce terzino, quindi può giocare naturalmente largo basso nella sua fascia di competenza. In campo da titolare sabato contro l’Inter al posto dello squalificato Acerbi? Non mettetemi in difficoltà, le scelte, ripeto, le fa il Mister Sarri…”

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

CorSera | Romagnoli e Casale, la coppia italiana che ha blindato la Lazio

Published

on

 


Sei volte di fila schierati dall’inizio e porta inviolata in 4 gare.

Grazie al lavoro di mister Sarri, la Lazio ha incassato 11 gol in 15 gare di campionato. Ma ci sono ancora margini di miglioramento. Dal 16 ottobre scorso contro l’Udinese, il tecnico ha schierato RomagnoliCasale e in campionato non li ha più cambiati; la coppia difensiva ha mantenuto la media di 2 partite su 3 senza subire reti.

Fraioli – Proietto

Con sole 6 apparizioni in coppia, l’affinità non può che migliorare: avendo d’altronde solo 24 anni uno (Casale) e 27 l’altro (Romagnoli), potrebbero formare la difesa centrale per le prossime stagioni. La Lazio non è abituata ad avere a lungo termine una coppia di italiani a proteggere la propria porta, gli ultimi a giocare con continuità erano stati Biava e Stendardo.

foto Fraioli

Come riportato dal Corriere della Sera

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW