Connect with us

Per Lei Combattiamo

L’ex Makinwa sulla Lazio: “Sarri mi piace, il cambio non è mai facile. Roma la città più importante per me”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Manca sempre meno alla sfida tra Lazio e Inter, e uno dei temi della gara è sicuramente il ritorno di Simone Inzaghi all’Olimpico. Anche di questo ha parlato l’ex attaccante biancoceleste Stephen Makinwa, che ha rilasciato un’intervista a Roma Today. Ecco le sue parole:

Inzaghi sarà accolto molto bene secondo me. Ha dato molto alla Lazio, sia come giocatore che come allenatore, quindi penso che la gente si ricorderà di quello che ha fatto. Sarri mi piace ma deve fare ancora di più. Il cambio di allenatore non è mai facile, e nelle ultime partite ha avuto un po’ di problemi ma c’è ancora tanto tempo per tornare a lottare per un posto in Champions League“.

Sull’esperienza alla Lazio:

Quando sono arrivato sono rimasto colpito da come la gente segue e tiene alla squadra. Mi piaceva molto l’atmosfera prima del Derby e poi la felicità della gente dopo una vittoria. Ovviamente giocare la Champions League che è un traguardo importantissimo. Anche se non siamo andati lontani, giocare contro Real Madrid, Werder Brema Olympiakos è stato bellissimo. Roma è la città più importante per me. Ho avuto modo di conoscere e visitare tante zone di Roma, ma sono molto legato a Roma Nord dove ci vivevo prima perché più vicino a Formello e dove abito ancora adesso. Mi piace tutta la cucina romana, mangio tutto. Se proprio devo scegliere dico l’amatriciana“.

Sul tema razzismo:

“Non ha avuto nessun problema alla Lazio. Prima di vestire biancoceleste mi avevano detto che i tifosi laziali erano razzisti ma io sono andato lo stesso a Roma e alla Lazio mi sono trovato benissimo. La cosa bella del calcio è che non ci sono barriere, confini e la Lazio nella sua storia ha sempre avuto calciatori di colore. Rispetto a quando giocavo io adesso la situazione è migliorata ma bisogna ancora combattere questi episodi che ogni tanto succedono allo stadio. Spesso questi insulti arrivano da gente che non è razzista ma lo fa per far arrabbiare il calciatore e con questo non voglio dire che i razzisti non ci sono, ma non si può generalizzare“.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Pedro: “Futuro? Ho ancora un anno di contratto con la Lazio, poi vedremo cosa accadrà”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Una grande stagione quella di Pedro al suo primo anno di Lazio. L’attaccante ex Roma ha trovato fin da subito il modo di farsi amare dai tifosi biancocelesti, a suon di gol, assiste e reptazioni di grande livello. Sarri lo ha voluto fortemente, e lo spagnolo ha ripagato la sua fiducia. Con la stagione ormai alle porte, è tempo di pensare al futuro: Pedro ha ancora un anno di contratto con la Lazio e dunque rimarrà anche la prossima stagione. Rimane d vedere se la società capitolina sceglierà poi di proseguire con lui, o se le strade si separeranno. Nel frattempo, in attesa dell’inizio del ritiro di preparazione al prossimo campionato, Pedro si gode le vacanze alle Canarie, dove è stato ospite del Parlamento delle Isole Canarie che lo ha premiato come ambasciatore dello sport.

Queste le sue dichiarazioni in merito al proprio futuro, rilasciare a Tv Canaria:

Sono molto orgoglioso di rappresentare la mia terra, è un privilegio. Quando vengo qui noto l’affetto e la speranza che le persone hanno nei miei confronti. Non sai mai cosa accadrà nella vita. È vero che ho una situazione familiare difficile con i miei figli a Barcellona e io in un altro paese. Al momento ho un anno in più di contratto con la Lazio. Vedremo cosa accadrà in futuro”

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW