Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio-Inter, Luciano Zauri: “Mi aspetto una bellissima partita, ricordo ancora la gara del 21 dicembre 2003”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 Nel match program, in vista della prossima partita di campionato contro l’Inter, è intervenuto Luciano Zauri. Ecco le parole dell’ex biancoceleste ai canali ufficiali della S.S.Lazio.

Lazio-Inter, 21 dicembre 2003: minuto 82, si trovò al posto gusto al momento gusto. Ricorda ancora quel gol da subentrato?
“Quel gol ancora lo ricordo, è stato un gol molto importante nella mia prima stagione alla Lazio e che in termini di gol è stata anche la più proficua. E stata una partita bellissima e mi ricordo che Mancini mi mise dentro nel secondo tempo, ho ancora il ricordo scandito nella mente di quell’azione. Favalli che scambia con Delgado e sul secondo palo ci stavano Cannavaro e Corradi in scivolata insieme non riuscendo a colpire il pallone. Arrivai io poggiando con il piattone il pallone in rete. Si vide tutta la mia felicità nell’esultanza, e l’abbraccio con Negro e Stankovic”.

Quella notte si può inserire tra i suoi tre migliori ricordi in biancoceleste? Quali sono gli altri due?
“I gol con l’Inter insieme al gol in champions da capitano li metto insieme allo stesso posto. Poi metto la vittoria in Coppa Italia a fine stagione, e poi al terzo posto metto un po’ tutta l’annata che ci portò in Champions. In quell’anno partimmo con una penalizzazione e giocammo un campionato straordinario riuscendo ad arrivare terzi. Eravamo un gruppo spettacolare che si è unito nelle difficoltà ed è riuscito a fare una cosa straordinaria!”.

Sabato Lazio-Inter, Sarri contro Inzaghi. La Lazio cerca riscatto e continuità, l’Inter il primo posto: che partita
sarà?
“Sarri è un grandissimo allenatore, aver preso lui significa che la Lazio ha voglia di cambiare modo di stare in campo e di giocare. I cambiamenti hanno bisogno di tempo e ci vuole pazienza. La Lazio di Sarri si è vista a tratti ma ha grandi giocatori che possono interpretare al meglio il calcio sarriano. Non sarà semplice non sarà immediato. La sfida di sabato darà tanti stimoli e davanti ci sarà un Inter con l’amico-nemico Inzaghi che è partito molto bene in nerazzurro ed ha trovato il modo migliore per rendere al massimo. Sarà una partita emozionante fuori per chi vede, ma poi più si andrà avanti e più le emozioni scenderanno ed aumenterà il gioco. Vedremo tanti campioni in campo, mi aspetto una bellissima partita”. 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il neo acquisto Gila è sbarcato a Roma: “Sono felice di essere qui, forza Lazio” – VIDEO

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Pochi minuti fa il neo acquisto biancoceleste Mario Gila è atterrato a Fiumicino, pronto per le visite mediche di rito previste domani mattina in Paideia. Successivamente volerà ad Auronzo per raggiungere il resto del gruppo biancoceleste. Come riporta Radiosei, ecco le prime parole del difensore spagnolo: “Sono felice di essere qui, forza Lazio!“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da LazioPress.it (@laziopress.it)

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW