Connect with us

Europa League

EUROPA LEAGUE – L’AVVERSARIO | Tutto quello che c’è da sapere sul Marsiglia

edoardo_00@hotmail.it'

Published

on

 


Torna l’Europa League, prosegue il calendario europeo con una Lazio che ospita l’Olympique Marsiglia ed è chiamata ad una prova di continuità e crescita dopo la vittoria contro l’Inter. Stesso identico percorso dopo il derby: prima la gara europea e poi una trasferta contro una squadra alla portata. Questa volta serve un percorso diverso, il mister e la squadra vuole fare tre su tre. Adesso c’è il Marsiglia come primo step, ecco le ultime sulla squadra francese.

IL MARSIGLIA – Olympique che arriva a questa sfida con una vittoria per 4-1 in campionato contro il Lorient grazie ai gol di Kamara, Guendouzi e Milik. In Europa League invece solvato 2 punti conquistati grazie ai pareggi con Lokomotiv Mosca e Galatasaray, il primo per 1-1 e il secondo a reti bianche. Adesso la squadra francese è alla ricerca della vittoria in Europa per rilanciarsi in classifica.

LA FORMAZIONE (4-2-3-1) – Pau Lopez; Lirola, Alvaro, Saliba, Peres; Guendouzi, Gueye; Under, Harit, Gerson; Milik.

LA STELLA – La squadra allenata da Sampaoli ha diversi giocatori che possono far male al club biancoceleste, difficile individuarne solo uno. Payet in dubbio per la sfida di domani sarebbe stata una spina difficile da trattare per la retroguardia biancoceleste, però c’è Milik che ha siglato il suo primo gol di stagione proprio nell’ultima di campionato e vorrà sbloccarsi anche in Europa League.

IL PRECEDENTE – Sono 9 i precedenti totali tra le due squadre, con i biancocelesti che hanno vinto 6 scontri, solo uno pareggiato e due persi. Lazio che non perde contro i francesi dal 3 agosto 2005 nella gara di Coppa Intertoto vinta 3-0 dal Marsiglia. L’ultimo scontro invece risale all’8 novembre 2018 proprio all’Olimpico di Roma per la fase a gironi dell’Europa League. Quella gara fu poi vinta dai biancocelesti per 2-1 con i gol di Parolo e Correa.

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Europa League

Feyenoord, il tatuaggio del vice allenatore dopo il match con la Lazio – FOTO

Published

on

 


Prima della splendida vittoria arrivata nel derby di contro la Roma, i biancocelesti avevano gettato al vento la qualificazione dell’Europa League perdendo a Rotterdam sul campo del Feyenoord. Il vice allenatore della squadra olandese, John De Wolf, si è tatuato sul braccio la frase scritta sullo striscione dei tifosi olandesi nel giorno del match: “Non vado a terra per nessuno, né per te e né per nessun altro”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da John de Wolf (@johnde_wolf)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW