Connect with us

Per Lei Combattiamo

CONFERENZA MARUSIC – “Domani andiamo a vincere. Rinnovo? Mi trovo bene qui e stiamo parlando con la società”

Published

on

 


Alle 13.51 è iniziata la conferenza stampa, in vista del prossimo impegno di campionato Hellas VeronaLazio. Alla vigilia del match, è intervenuto il giocatore biancoceleste Adam Marusic.

Torni al Bentegodi di Verona, dove il 24 settembre 2017 hai segnato il tuo primo gol in Serie A. A distanza di anni, in cosa ti senti più forte rispetto a 5 anni fa?

“Buongiorno a tutti, sì ho fatto il primo gol in Serie A contro il Verona e sono cresciuto tanto. Sono qui dopo 5 anni e penso che anche domani facciamo un grande risultato”.

Serve continuità?

“Certo, ogni giorno cerchiamo di migliorare in questo. Ci serve domani contro il Bologna, vogliamo punti anche quando non giochiamo in casa; sicuramente domani andiamo a vincere questa partita”.

A che punto sei con il rinnovo contrattuale e quanto a lungo vuoi rimanere in biancoceleste?

“Mi sento bene qui, ho un buon rapporto con tutti e stiamo parlando con la società. Vediamo che succede”.

Avete preparato la partita per fronteggiare gli scontri con gli esterni del Verona?

“Loro hanno tanti giocatori forti. Oggi abbiamo l’allenamento e dobbiamo preparare questa partita. Abbiamo giocato giovedì sera e ieri abbiamo recuperato; dobbiamo preparare bene la gara perchè sicuramente domani vogliamo vincere”.

Condizione fisica, cos’è cambiato dal punto di vista del tuo fisico: oggi sei diventato un giocatore sempre disponibile. 

“Gli ultimi due anni ho giocato tanto. Mi sento bene fisicamente, questo è molto importante per un giocatore. I primi anni avevo dei problemi a livello di infortuni, ma adesso sto bene e penso che continuerò così”.

Nel gruppo vi sentite tutti alla pari con Sarri?

“Si, certo. Tutti siamo sulla stessa barca: siamo uniti, abbiamo un gruppo con giocatori molto forti. Quando qualcuno si sente male, è normale che giochi qualcun altro. Per me è ottimo così”.

Ti trovi meglio a destra o sinistra? O è indifferente?

“Già l’anno scorso ho giocato come quinto, destro o sinistro; e anche come terzo. Anche quest’anno ho giocato destro, come terzino sinistro e mi trovo lo stesso bene anche come terzino destro. C’è un po’ di differenza, ma non ci sono problemi”.

Differenze tra Inzaghi e Sarri.

“Siamo stati 5 anni con Inzaghi e giocavamo con un diverso sistema. Con Sarri si lavora di più e siamo tutti uniti e pronti per dare il massimo”.

Faresti il centrale difensivo domani?

“Non lo decido io, se dovesse servire lo faccio”.

C’è la consapevolezza di poter fare bene con questo nuovo allenatore?

“Crediamo tutti di poter fare un buon risultato quest’anno, lavoriamo ogni giorno e vediamo alla fine cosa succederà”. 

 

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Casemiro regala tre punti al Brasile: Svizzera battuta e qualificazione agli Ottavi | FOTO

Published

on

 


Si è conclusa la 2° giornata del Girone G dei Mondiali di Qatar 2022. Dopo il pari per 3-3 tra Camerun e Serbia, arrivato questa mattina, al Brasile è bastato un gol di Casemiro, centrocampista del Manchester United, per battere la Svizzera. Un 1-0 che significa qualificazione agli Ottavi di finale per la Nazionale brasiliana con un turno d’anticipo. La Svizzera, dopo aver vinto all’esordio con il Camerun e con questo k.o., si giocherà la qualificazione nell’ultima giornata contro la Serbia di Sergej Milinkovic-Savic. L’altro match sarà Camerun-Brasile. Questa la situazione del Gruppo G dopo la 2° giornata:

BRASILE 6 PUNTI (Diff. Reti +3)

SVIZZERA 3 PUNTI (Diff. Reti 0)

CAMERUN 1 PUNTO (Diff. Reti -1)

SERBIA 1 PUNTO (Diff. Reti -2)

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW