Connect with us

Per Lei Combattiamo

MOVIOLA | Male l’arbitro Ayroldi nella gestione dei cartellini. Giuste decisioni nei presunti rigori

Published

on

 


La Lazio vince di misura contro la Fiorentina, nella partita delle 20:45 allo Stadio Olimpico di Roma. L’arbitro Ayroldi prende le giuste decisioni per quanto riguarda i presunti rigori nei confronti dei biancocelesti, ma diverse ammonizioni sono state incomprensibili.

GLI EPISODI

  • Al 3′ Danilo Cataldi interviene in scivolata, da dietro su Torreira: meritava il giallo per la pericolosità dell’intervento, pur avendo toccato il pallone.
  • Al 24′ fin troppo severo l’arbitro Airoldi nei confronti di Castrovilli, che tenta di prendere posizione su Luiz Felipe in area di rigore biancoceleste: c’è fallo, ma la sanzione è esagerata.
  • Alla mezz’ora l’arbitro fischia un fallo di Milinkovic che prende posizione con il fisico: eccessivo, ma in ogni caso non sarebbe stato calcio di rigore subito dopo, quando il serbo aveva tirato in porta ed era stato nello slancio atterrato da Terracciano.
  • Al 43′ Airoldi lascia giocare dopo un contatto tra Milenkovic e Milinkovic in area: non c’è rigore, corretto lasciar correre.
  • Al 78′ viene ammonito Luis Alberto che rincorre Milenkovic e viene colpito sul petto da una manata: nel cadere, colpisce il difensore della Fiorentina con le gambe e per questo l’arbitro decide di punirlo. Decisione incomprensibile del direttore di gara che avrebbe dovuto punire il giocatore della Viola o al massimo fischiare solo calcio di punizione per la Fiorentina.

ARBITRO E ASSISTENTI

Arbitro: Giovanni Ayroldi (sez. Molfetta)

Assistenti: Salvatore Longo – Michele Lombardi

IV ufficiale: Antonio Rapuano

V.A.R.: Marco Guida

A.V.A.R.: Alberto Tegoni

NOTE: Ammoniti: 34′ Castrovilli (F), 47′ Biraghi (F), 56′ Cataldi (L), 68′ Duncan (F), 78′ Luis Alberto (L), 81′ Immobile (L) 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Prosegue la preparazione biancoceleste: tre assenti

Published

on

 


Continua la preparazione del gruppo biancoceleste a Formello. In attesa del ritorno in gruppo di Milinkovic-Savic e Vecino, la lista degli assenti odierna comprende i nomi di Gila, Basic e Zaccagni, con Romagnoli che è invece regolarmente in gruppo. Dalla primavera invece aggregati Troise, Coulibaly e Bigonzoni. Dopo una parte iniziale incentrata sul riscaldamento atletico, la seduta è proseguita con delle esercitazioni improntate sulla rapidità, seguite da un’ampia fase tattica, con l’allenamento che si è concluso con la consueta partitella.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW