Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio-Salernitana, al via lunedì la vendita dei tagliandi: i dettagli

Published

on

 


La Lazio ha comunicato con una nota sul proprio sito web, che lunedì 1 novembre inizierà la vendita dei tagliandi per la sfida casalinga di domenica 7 novembre contro la Salernitana. La prima fase, sarà riservata agli abbonati della stagione 2019-2020, mentre la vendita libera scatterà da giovedì 4 novembre.

Questa la nota della Lazio:

“La S.S. Lazio comunica che, dalle ore 16:00 di lunedì 1° novembre saranno messi in vendita i tagliandi per la gara di campionato LAZIO – SALERNITANA in programma domenica 7 novembre alle ore 18:00. La vendita verrà fatta in due fasi (in entrambi le fasi per chi non lo avesse già utilizzato, potrà scontare il costo del tagliando tramite il voucher ricevuto da Vivaticket):

1) FASE DI VENDITA RISERVATA AGLI ABBONATI STAGIONE 2019-2020

Dalle ore 16:00 di lunedì 1 novembre fino alle ore 24:00 di mercoledì 3 novembre.

2) FASE DI VENDITA LIBERA

Dalle ore 12:00 di giovedì 4 novembre fino alle ore 18:00 di domenica 7 novembre.

CLICCA QUI PER I PREZZI

Sarà possibile acquistare i tagliandi:

–  ON-LINE tramite il circuito Vivaticket (solo on-line si potrà utilizzare i voucher abbonati)

– (NOVITA’) Punti vendita Vivaticket (qui non sarà possibile utilizzare i voucher abbonati)

– Le due tariffe agevolate, Invalidi al 100% e Disabili in carrozzella entrambi con accompagnatori, si potranno acquistare solo presso i negozi Lazio Style 1900.

Per questa gara sarà possibile fare il Tampone gratis allo stadio grazie all’iniziativa “Torna allo Stadio in Sicurezza con la tua squadra del cuore”. Tutti coloro che decidessero di fare il tampone allo stadio, nella vendita on line devono scegliere la tariffa speciale “Non Tamponato”.

Si consiglia vivamente, viste le nuove procedure di accesso, di presentarsi all’ingresso dello Stadio Olimpico rispettando l’orario stampato sul biglietto. L’apertura dei cancelli è prevista per le ore 15:30.

Questi saranno i punti di accesso allo Stadio Olimpico per i possessori dei tagliandi:

– Via dei Gladiatori per i tagliandi Media – Sponsor Hospitality – Tribuna D’Onore – Autorità e Tribuna Monte Mario

– Viale delle Olimpiadi per i tagliandi di Curva Sud

– Piazza Lauro De Bosis per i tagliandi di Tribuna Tevere e Distinti Sud Est

– Via Nigra-Stadio dei Marmi per i tagliandi di Tribuna Disabili in Carrozzella

– Piazza Piero Dodi per i tagliandi di Curva Nord – Distinti Nord Est e Nord Ovest – Tribuna Tevere

In ottemperanza alle vigenti disposizioni governative, a partire dal 6 agosto 2021 l’ingresso allo Stadio Olimpico di Roma sarà consentito solo dietro obbligatoria presentazione del proprio Green Pass (anche “Certificato EU Digital COVID”). Tale disposizione non si applica ai minori di 12 anni e ai soggetti muniti di certificazione equivalente riconosciuta dallo Stato Italiano.

Chi può ottenere la Certificazione?

1) chi ha effettuato la prima dose o il vaccino monodose da 15 giorni;

2) chi ha completato il ciclo vaccinale;

3) chi è risultato negativo ad un tampone molecolare o rapido nelle 48 ore precedenti;

4) chi è guarito da COVID-19 nei sei mesi precedenti.

MODALITÀ DI RILASCIO DELLA CERTIFICAZIONE VERDE COVID 19 (GREEN PASS):

a) puoi scaricarlo dal sito: https://www.dgc.gov.it/web/ utilizzando la tessera sanitaria o l’identità digitale (SPID/CIE);

b) puoi scaricarlo dall’app IO o dall’app IMMUNI;

c) puoi rivolgerti al tuo medico curante o nelle farmacie preposte che provvederà a stamparlo per tuo conto.

In caso di mancata esibizione della documentazione di cui sopra, non sarà consentito l’accesso nè sarà rimborsato il biglietto acquistato. Si ricorda che chi acquista fisicamente un biglietto presso un punto vendita è tenuto a mostrare il suo documento di identità, pena l’impossibilità di emettere il titolo di accesso ( D.L. 8/2/2010 nr. 8). Non verranno considerate come documenti idonei alla vendita, tutte le patenti di ultima generazione che non riportano le indicazioni del luogo di residenza.

Nella fase di prelazione abbonati si avrà diritto ad acquistare un solo biglietto mentre, nella vendita libera il numero massimo di tagliandi acquistabili da una singola persona è di quattro come da disposizioni dell’Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive. In questo caso è possibile presentare per le altre eventuali tre persone, anche solo la copia del documento d’identità.

Solo ed esclusivamente il giorno della gara, sarà aperta anche la biglietteria presso l’ex ostello della gioventù in viale delle olimpiadi 61 con la sola modalità di vendita attualmente autorizzata digitale tramite e-mail del tifoso. Una volta acquistato il tagliando allo sportello, sarà inviato al tifoso il biglietto/i alla sua mail che potrà presentare ai controlli tramite il proprio telefono cellulare. Il punto vendita sarà abilitato anche per gli omaggi under 14.

AL MOMENTO NON CI SONO RESTRIZIONI SULLA VENDITA ADOTTATE DALL’ OSSERVATORIO SULLE MANIFESTAZIONISPORTIVE.

SETTORE OSPITI: sarà possibile acquistare i tagliandi per il SETTORE OSPITI, dalle ore 12:00 di giovedi 4 novembre fino alle ore19:00 di sabato 6 novembre.

Per esporre uno striscione allo stadio è necessario presentare una richiesta. Scaricare il modulo per poi inviarlo alla mail: SLO@SSLAZIO.IT”

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

La Repubblica | Lazio, Maxi e Marcos acquisti flop via al rilancio

Published

on

 


Maximiano per la rivincita, Marcos Antonio per il rilancio. Il mese di gennaio dovrà rivelarsi un punto di svolta per l’avventura alla Lazio del portiere portoghese e del centrocampista brasiliano. A prescindere dal mercato, infatti, i biancocelesti punteranno molto sull’ottimizzazione delle risorse interne. La questione delle tasse da pagare entro il 22 dicembre – che sia concessa o meno la rateizzazione, come chiedono i club al Governo – impone a tutte le squadre una stretta sui piani per la sessione invernale. Se poi, nel caso della Lazio, si aggiunge la questione dell’indice di liquidità, ancora negativo, diventa inevitabile a Formello puntare sulla valorizzazione, nella seconda parte di stagione, degli elementi che fin qui hanno brillato meno. Per Maximiano l’occasione arriverà in Coppa Italia, di nuovo contro il Bologna. Un segno del destino per l’ex Granada, pagato 10,7 milioni in estate e rimasto a guardare gli exploit di Provedel dopo l’ingenuità al quarto minuto della prima giornata – proprio contro il Bologna di Arnautovic – che gli costò l’espulsione. Ha lavorato sodo in questi mesi, il portiere portoghese, anche se non è mai stato preso in considerazione nemmeno per l’Europa League: a sorpresa, zero presenze nelle Coppe. Ora la data del 19 gennaio sul suo calendario è cerchiata di rosso. Da febbraio poi ci sarà anche la Conference League per ritagliarsi minuti in campo e provare a rilanciarsi e riscattarsi. Discorso simile anche per il regista ex Shakhtar Donetsk. «Marcos Antonio ha bisogno di tempo per capire bene i concetti di gioco di Sarri», ha detto giorni fa Roberto De Zerbi, il tecnico che proprio in Ucraina lo aveva allenato con successo. Già in estate ne aveva parlato molto bene allo stesso Sarri, consigliandogli di puntare su di lui. «È un brasiliano con la testa da tedesco per la professionalità che dimostra tutti i giorni. Credo che si prenderà il suo spazio», ha assicurato. Per il classe 2000 il “duello” con Cataldi fin qui non è stato semplice. Ma gli attestati di stima dall’allenatore e dai compagni non sono mai mancati. Si è applicato molto, Marcos Antonio, per imparare i movimenti e i dettami tattici del 4-3-3 e le volte in cui è stato chiamato in causa ha già dimostrato, accanto ai difetti da limare, di saper dare del tu al pallone. Era stato il primo nuovo acquisto, cinque mesi fa: costato 7,3 milioni più bonus e accolto con entusiasmo, arriva ora il momento per Marcos di far vedere che la fiducia di tutti nel suo potenziale è stata ben riposta. La Repubblica

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW