Connect with us

Per Lei Combattiamo

Trasferta di Marsiglia vietata ai tifosi biancocelesti, il comunicato della Lazio: “Stupiscono le ingiustificabili motivazioni”

Published

on

 


Dopo la decisione da parte del Ministero dell’Interno francese di vietare la trasferta di Marsiglia ai tifosi della Lazio, la società biancoceleste ha risposto con un comunicato: “La decisione del Ministero dell’Interno francese di vietare in via precauzionale la trasferta nella città di Marsiglia ai tifosi della Lazio non sorprende ed è in linea con quanto già deciso dalle Autorità italiane nella partita d’andata. A stupire sono piuttosto le modalità di applicazione dell’ordinanza su scala nazionale e le sue ingiustificabili motivazioni (di cui è stata data notizia anche sui tg nazionali): la Lazio non può accettare un’offesa gratuita a tutta la tifoseria biancoceleste ed alla Società stessa, che ha sempre combattuto con azioni concrete i comportamenti violenti ed ogni tipo di discriminazione, dentro e fuori gli stadi.

La Società Sportiva Lazio ha sempre posto in essere iniziative tese a promuovere i principi valoriali dello sport ed il superamento di tutti gli steccati di carattere sociale, culturale, economico, etnico e religioso come è stato ampiamente riconosciuto anche ai massimi livelli istituzionali.Abbiamo visto peraltro che la violenza negli stadi è un fenomeno purtroppo ancora diffuso e preoccupante, a partire da quanto è accaduto recentemente proprio al Velodrome di Marsiglia. Ci attendiamo quindi un chiarimento da parte delle istituzioni francesi ed una presa di posizione netta della nostra diplomazia verso espressioni di qualunquismo che dovrebbero indignare tutti gli italiani, a prescindere dall’essere tifosi o meno e dai colori delle proprie bandiere“.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Prosegue la preparazione biancoceleste: tre assenti

Published

on

 


Continua la preparazione del gruppo biancoceleste a Formello. In attesa del ritorno in gruppo di Milinkovic-Savic e Vecino, la lista degli assenti odierna comprende i nomi di Gila, Basic e Zaccagni, con Romagnoli che è invece regolarmente in gruppo. Dalla primavera invece aggregati Troise, Coulibaly e Bigonzoni. Dopo una parte iniziale incentrata sul riscaldamento atletico, la seduta è proseguita con delle esercitazioni improntate sulla rapidità, seguite da un’ampia fase tattica, con l’allenamento che si è concluso con la consueta partitella.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW