Connect with us

Per Lei Combattiamo

Leggo | Sarri a vita: è l’idea del patron della Lazio Claudio Lotito

Published

on

 


 

Sarri a vita. E’ l’idea del patron della Lazio Claudio Lotito che ha individuato nel tecnico biancoceleste il futuro della squadra. D’altronde è nel dna di questo presidente fare scelte radicali, è sempre stato uno da prendere o lasciare’. Se punta su un cavallo lo fa fino alla fine. Era già accaduto con Inzaghi quando, nonostante le critiche che gli erano piovute addosso per quella scelta a molti sembrata azzardata, era andato dritto per la sua strada; sono stati i risultati a dargli poi ragione. Con Sarri il discorso è stato diverso: in estate gli ha proposto un triennale con opzione per il quarto anno, è stato l’allenatore a chiedere due anni di contratto. Uno scrupolo quello di Sarri che voleva capire se l’ambiente fosse adatto a lui. E la risposta è arrivata in breve tempo perché le parole al miele spese nei giorni scorsi in tv, confermano che qui a Roma ci vuole restare eccome: Sto benissimo, mi diverto ha detto -. C’è una grande tifoseria, disponibile e paziente. Se il presidente vuole parlare di rinnovo non ci saranno problemi. Musica per le orecchie di Lotito che vuole fare di Sarri il perno della Lazio del futuro. Per lui è pronto un rinnovo fino al 2025, con opzione per il 2026, e chissà che la storia non possa proseguire ancora magari con un ruolo che vada oltre la panchina. Ma è presto per parlarne. Il toscano è certo che si possa costruire un progetto vincente, che si possa davvero ambire a qualcosa di importante. Le basi per il rinnovo ci sono, i due potrebbero vedersi già in settimana per iniziare a mettere tutti i pezzi a posto, Sarri chiederà solo garanzie tecniche. L’obiettivo e puntellare la squadra già a gennaio. Cataldi in azzurro – E’ davvero un momento magico per Danilo convocato dal ct dell’Italia Roberto Mancini al posto di Pellegrini che ha dovuto lasciare il ritiro per problemi fisici. Leggo\Enrico Sarzanini

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Casemiro regala tre punti al Brasile: Svizzera battuta e qualificazione agli Ottavi | FOTO

Published

on

 


Si è conclusa la 2° giornata del Girone G dei Mondiali di Qatar 2022. Dopo il pari per 3-3 tra Camerun e Serbia, arrivato questa mattina, al Brasile è bastato un gol di Casemiro, centrocampista del Manchester United, per battere la Svizzera. Un 1-0 che significa qualificazione agli Ottavi di finale per la Nazionale brasiliana con un turno d’anticipo. La Svizzera, dopo aver vinto all’esordio con il Camerun e con questo k.o., si giocherà la qualificazione nell’ultima giornata contro la Serbia di Sergej Milinkovic-Savic. L’altro match sarà Camerun-Brasile. Questa la situazione del Gruppo G dopo la 2° giornata:

BRASILE 6 PUNTI (Diff. Reti +3)

SVIZZERA 3 PUNTI (Diff. Reti 0)

CAMERUN 1 PUNTO (Diff. Reti -1)

SERBIA 1 PUNTO (Diff. Reti -2)

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW