Connect with us

Per Lei Combattiamo

Infortunio Immobile, Lotito: “Dopo la Salernitana stava bene, è tornato dalla Nazionale con un edema” – VIDEO

Published

on

 


L’infortunio di Ciro Immobile continua a destare ansia e preoccupazione tra i sostenitori biancocelesti, soprattutto in vista del prossimo impegno di campionato contro la Juventus. Nel merito, il Presidente della Lazio Claudio Lotito è intervenuto. Queste le sue dichiarazioni sul giocatore biancoceleste: “Infortunio Immobile? Rispondo subito… lui è uscito dopo la partita contro la Salernitana che non aveva nessun problema. Dico quello che so e quello che mi è stato riferito. Quando è tornato indietro non sono stato sorpreso perché il medico mi aveva avvertito subito del suo problema accusato in Nazionale. Noi abbiamo nel nostro staff molti medici, ognuno con la propria competenza. Quando il giocatore è tornato, è tornato con un edema. Questo non consente di poter valutare immediatamente sull’entità dell’infortunio. Adesso stiamo facendo la riduzione, che deve essere fatta entro 48 ore. Nel frattempo va fatto un trattamento per farlo riassorbire per vedere l’entità. Io non so come si è allenato perché non ero a Coverciano. Può darsi anche che non si poteva allenare… Sicuramente non è partito da infortunato, altrimenti non sarebbe andato. Infatti l’infortunio prima di partire non risultava né dal punto di vista medico, né dal punto di vista del giocatore. L’abbiamo saputo ex post. Ho notato che queste situazioni succedono sempre ai calciatori della Lazio. Se attacco lo staff della nazionale? No, altrimenti l’avrei detto”.

 

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da LazioPress.it (@laziopress.it)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Santori sullo stadio della Lazio: “Nessun interesse di Lotito per il Flaminio, si sta parlando di un altro luogo”

Published

on

 


Fabrizio Santori, capogruppo della Lega in Campidoglio, è intervenuto a Gli Inascoltabili in diretta su New Sound Level parlando del progetto stadio per la Lazio. Queste le sue parole:

“Bisogna ripensare ad alcune situazioni di prolungamento, va fatta un’analisi profonda. Vediamo quello che è stato fatto finora, ma inizialmente doveva arrivare fino allo Stadio Olimpico proprio per tutti i grandi eventi riguardanti l’impianto. Si sta parlando sia dello stadio della As Roma che della volontà da parte della SS Lazio sul fatto che Lotito possa presentare un qualche progetto importante, ma non sul Flaminio. Io, da consigliere comunale e cittadino di Roma oltre che da laziale, sarei la persona più felice del mondo. Ma bisogna presentare dei progetti. Non si è mostrato un reale interesse. Quando si vuole attenzione, ci sono degli studi riguardanti la fattibilità dell’impianto. L’altra zona è quella della Tiberina, ma anche lì nulla di fatto. Se l’Olimpico diventa ora un luogo meno esistente sotto il profilo delle dinamiche settimanali, sicuramente serve una portata. Ma la distribuzione toccherà anche Pietralata e il luogo in cui la Lazio farà il suo stadio. Se il progetto della Lazio non verrà presentato, tuttavia, non aspetteremo”. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW