Connect with us

CalcioMercato

CdS | Muriqi in uscita, Botheim e Sesko idee per l’attacco

Published

on

 


Caccia al vice-Immobile. È diventata una necessità viste le condizioni di Ciro, i tour de force in programma, il rendimento di Muriqi che continua a non convincere. Sarri spera di ricevere un rinforzo a gennaio in attacco per lanciare l’assalto al quarto posto e permettersi il lusso di far rifiatare il suo bomber. Erik Botheim del Bodø Glimt, 21 anni, sarebbe finito sotto la lente di ingrandimento dopo i 3 gol rifilati alla Roma. Il suo contratto scade nel dicembre 2022, manca poco più di un anno. Il suo agente non ha smentito l’interesse della Lazio, pronta a intervenire per sostituire l’eventuale partenza di Muriqi, sempre più desideroso di tornare al Fenerbahce. Per lui si studia anche la possibilità del prestito. È spuntato anche il nome di Benjamin Sesko, classe 2003 del Salisburgo. Nella stagione in corso 18 presenze e 7 gol. Sono tutti attaccanti in rampa di lancio, la concorrenza è agguerrita. La Lazio si guarda intorno alla ricerca del profilo giusto. Possono tornare di moda vecchi nomi come quello di Wesley Moraes, è tornato al Bruges in prestito dopo la parentesi con l’Aston Villa. È stato tormentato dagli infortuni, sta trovando spazio con il contagocce. Forse sarebbe una scommessa eccessiva. Corriere dello Sport.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

CalcioMercato

CdSera | Il Mago è sul mercato, ma al Siviglia continua a non piacere

Published

on

 


Luis Alberto è sul mercato. Lo spagnolo non è soddisfatto dello spazio datogli da Sarri in questa stagione e il suo sogno sarebbe quello di tornare a Siviglia, ma il club andaluso non vuole investire su di lui. La Lazio è pronta a cederlo, tanto che in estate c’è stato anche un contatto con Monchi, che però ha risposto picche davanti ad alcuni dati riguardanti il Mago, come le palle perse, la velocità e i palloni recuperati.

La Lazio, però, ha bisogno di vendere se vuole muoversi sul mercato in entrata ed è difficile farlo solo con i soldi che si potrebbero ricavare dalle cessioni di Fares e Kamenovic. L’offerta convincente per Luis Alberto, però, non c’è. Lotito non vuole scendere sotto i 15 milioni, che però per un giocatore di 30 anni che passa molto tempo in panchina non sono pochi. Allo stesso tempo, aspettare è rischioso perché potrebbe continuare a deprezzarsi.

Corriere della Sera 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW