Connect with us

Per Lei Combattiamo

De Rossi: “I rigori sono importanti, ma non sono tutto. In campionato rientreranno presto Roma e Lazio”

Published

on

 


Daniele De Rossi è intervenuto a Sky Sport, parlando del campionato di Serie A e della Nazionale. Queste le parole dell’ex centrocampista della Roma su Mourinho: “Roma non deve stufarlo e fargli cambiare idea, stavano aspettando tutti qualche sconfitta. Si tratta di uno dei più forti allenatori del mondo, forse della storia del calcio. Non avrà problemi a risolvere questo momento“.

Pronostico scudetto. “Credo che ci divertiremo molto, Milan e Napoli sono partite meglio ma penso che non ci sia una squadra nettamente più forte. Rientreranno anche le altre, Inter e Juve su tutte ma anche Roma e Lazio.”

Nazionale ed errore di Jorginho. “Bisogna vedere quello che fa in tutti i 90 minuti, i rigori sono importanti ma non sono tutto. Cambiare tiratore? Sarà deciso nello spogliatoio, ma Jorginho rimane comunque un grande rigorista anche se gli ultimi due non sono andati bene. Quelli forti non hanno problemi a superare queste cose. La nostra è una squadra con attributi, ho vissuto il gruppo da vicino. Andare a Wembley in finale, passare in svantaggio dopo tre minuti in quell’ambiente e poi vincere non è da tutti. Non sarà una partita facile ma ho fiducia”.

Come riportato da sportface.it 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

CorSera | Romagnoli e Casale, la coppia italiana che ha blindato la Lazio

Published

on

 


Sei volte di fila schierati dall’inizio e porta inviolata in 4 gare.

Grazie al lavoro di mister Sarri, la Lazio ha incassato 11 gol in 15 gare di campionato. Ma ci sono ancora margini di miglioramento. Dal 16 ottobre scorso contro l’Udinese, il tecnico ha schierato RomagnoliCasale e in campionato non li ha più cambiati; la coppia difensiva ha mantenuto la media di 2 partite su 3 senza subire reti.

Fraioli – Proietto

Con sole 6 apparizioni in coppia, l’affinità non può che migliorare: avendo d’altronde solo 24 anni uno (Casale) e 27 l’altro (Romagnoli), potrebbero formare la difesa centrale per le prossime stagioni. La Lazio non è abituata ad avere a lungo termine una coppia di italiani a proteggere la propria porta, gli ultimi a giocare con continuità erano stati Biava e Stendardo.

foto Fraioli

Come riportato dal Corriere della Sera

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW