Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio-Juventus, Pedro: “Domani una sfida tosta. Cataldi sta facendo benissimo”

Published

on

 


Alla vigilia della gara dell’Olimpico tra Lazio e Juventus, la società biancoceleste ha pubblicato su Twitter il match program biancoceleste, all’interno del quale uno degli intervistati è Pedro. Ecco le sue parole:

Arriva la Juventus, che partita ti aspetti?

Sarà una gara difficile contro una squadra forte, mi aspetto una sfida tosta. L’abbiamo preparata bene durante queste due settimane, dobbiamo cercare di ottenere tre punti che per noi sarebbero molto importanti“.

Sembri giocare nella Lazio da anni: ti ha sorpreso questo impatto?

E’ stata una piacevole sorpresa: mi trovo molto bene con tutti i miei compagni, sia dentro che fuori dal campo e sono molto felice di questo“.

C’è un tuo compagno di squadra che, visto da vicino, non pensavi fosse così forte?

Conoscevo praticamente già tutti prima di arrivare qui. Quest’anno c’è Cataldi che sta facendo benissimo: ha una buona tecnica ed è fondamentale per noi. Poi ce ne sono tanti altri, come Immobile, Felipe Anderson, Luis Alberto, Milinkovic e Luiz Felipe. Abbiamo una squadra molto importante, che ha le potenzialità per fare bene. Sono contento di questo perché lavoriamo sempre per andare avanti“.

Quanto è speciale Sarri per te?

Conosco da tempo il mister, con il suo staff lavora bene a livello tattico e tecnico, ha sempre le idee chiare su cosa farci fare con o senza palla. Ama difendere alto e la squadra sta lavorando e capendo la sua idea di gioco. Parliamo di un grande allenatore, un top, ed anche una brava persona. Ho la fortuna di conoscerlo dai tempi del Chelsea e sto cercando di sfruttare al meglio quel periodo per fare sempre meglio“.

Due partite contro la Juventus, la prima con il Barcellona nella finale di Champions League del 2015: entri nel recupero e regali l’assist del 3-1 a Neymar

Si ricordo con grande piacere quel giorno, quando vincemmo l’ultima Champions nella storia del Barcellona. Entrai nel finale e pochi secondi dopo riuscii a servire a Neymar la palla del 3-1, che chiuse la partita. Fu un momento bellissimo“.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Casemiro regala tre punti al Brasile: Svizzera battuta e qualificazione agli Ottavi | FOTO

Published

on

 


Si è conclusa la 2° giornata del Girone G dei Mondiali di Qatar 2022. Dopo il pari per 3-3 tra Camerun e Serbia, arrivato questa mattina, al Brasile è bastato un gol di Casemiro, centrocampista del Manchester United, per battere la Svizzera. Un 1-0 che significa qualificazione agli Ottavi di finale per la Nazionale brasiliana con un turno d’anticipo. La Svizzera, dopo aver vinto all’esordio con il Camerun e con questo k.o., si giocherà la qualificazione nell’ultima giornata contro la Serbia di Sergej Milinkovic-Savic. L’altro match sarà Camerun-Brasile. Questa la situazione del Gruppo G dopo la 2° giornata:

BRASILE 6 PUNTI (Diff. Reti +3)

SVIZZERA 3 PUNTI (Diff. Reti 0)

CAMERUN 1 PUNTO (Diff. Reti -1)

SERBIA 1 PUNTO (Diff. Reti -2)

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW