Connect with us

Per Lei Combattiamo

GdS | Mauro: “Lazio avanti per imporre il gioco, Juve in contropiede”

Published

on

 


In un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, l’ex calciatore di Udinese, Juventus e Napoli, Massimo Mauro, racconta come giocherebbe la partita tra Lazio e Juve. Di seguito le sue dichiarazioni:

“Mi aspetto una Lazio con la palla tra i piedi, proiettata in avanti alla ricerca della profondità e degli spazi nei quali andare a concludere. E una Juve coperta dietro, bassa e pronta a muoversi rapidamente in contropiede. Nella Lazio penso che Luis Alberto sia assolutamente determinante perché vede il passaggio prima degli altri e sa sempre quando e come dare la palla al compagno che si smarca o scatta. Chiesa sarebbe un compagno ideale per lui, perché si troverebbero a meraviglia. E proprio Chiesa sarà un’arma preziosa per la Juve, proprio perché i bianconeri cercheranno di ribaltare l’azione in velocità.

Assenze? Entrambe le squadre possono sopportare l’assenza dei loro giocatori più forti. La Lazio, con o senza Immobile, gioca per creare spazi quindi il concetto non cambia a prescindere da chi venga schierato. Per la Juve in teoria Dybala è una tragedia, ma giocando in contropiede Allegri avrà la possibilità di schierare due attaccanti rapidi come Chiesa e Morata. Se proprio Dybala doveva saltare una partita, questa può essere quella giusta. Tra l’altro, io credo che Paulo non possa essere il campione su cui costruire una squadra in grado di vincere scudetto e Champions: dovrebbe avere almeno dello stesso livello, se non più forti di lui.

Chi è più in difficoltà? Per Allegri: se la Juve non vince, ripartono le polemiche. D’altronde i risultati parlano chiaro. I bianconeri hanno bisogno di un filotto di vittorie per avvicinarsi al quarto posto. Sarri, invece, sta facendo abbastanza bene e quindi avrà preparato questa sfida con maggiore tranquillità, anche se sicuramente tiene tantissimo a presentare una bella Lazio. Cataldi o Leiva? Si era capito che il tecnico non era entusiasta di Leiva. Cataldi sbaglia poco, è lucido nelle geometrie. È sicuramente prezioso nel gioco di Sarri.

Lazio più fantasiosa della Juve? Non c’è dubbio: è proprio così. E non dimentichiamo Pedro, che spesso nella sua carriera ha risolto le partite importanti. Sostituzioni decisive? Era la forza della Juve di una volta. Adesso spesso i giocatori non entrano con la testa giusta. Penso a Kulusevski, per esempio. Kaio Jorge, invece, mi sembra che abbia capito bene la situazione e sia sveglio.” 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Casemiro regala tre punti al Brasile: Svizzera battuta e qualificazione agli Ottavi | FOTO

Published

on

 


Si è conclusa la 2° giornata del Girone G dei Mondiali di Qatar 2022. Dopo il pari per 3-3 tra Camerun e Serbia, arrivato questa mattina, al Brasile è bastato un gol di Casemiro, centrocampista del Manchester United, per battere la Svizzera. Un 1-0 che significa qualificazione agli Ottavi di finale per la Nazionale brasiliana con un turno d’anticipo. La Svizzera, dopo aver vinto all’esordio con il Camerun e con questo k.o., si giocherà la qualificazione nell’ultima giornata contro la Serbia di Sergej Milinkovic-Savic. L’altro match sarà Camerun-Brasile. Questa la situazione del Gruppo G dopo la 2° giornata:

BRASILE 6 PUNTI (Diff. Reti +3)

SVIZZERA 3 PUNTI (Diff. Reti 0)

CAMERUN 1 PUNTO (Diff. Reti -1)

SERBIA 1 PUNTO (Diff. Reti -2)

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW