Connect with us

Europa League

EUROAVVERSARIE | La Lokomotiv Mosca cade in casa, il Galatasaray perde il derby nel finale. Alle 20:45 Lione-Marsiglia

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Archiviata la sosta per gli impegni delle Nazionali, in questo weekend sono ripartiti i vari campionati in giro per l’Europa. Oltre alla Lazio, uscita sconfitta dal big match dell’Olimpico contro la Juventus (0-2), nel pomeriggio di sabato è scesa in campo anche la Lokomotiv Mosca, una delle euroavversarie ma anche prossimo rivale in Europa League (giovedì 25 novembre) della squadra di Maurizio Sarri. In 10 uomini dal 34° del primo tempo, la squadra di Mosca ha perso in casa per 1-2 contro l’Akhmat Grozny. Inutile è risultato il gol che ha accorciato le distanze per la Lokomotiv firmato da Vitali Lisakovich. Uno stop che ferma al quarto posto la squadra di Mosca con 25 punti, con la capolista Zenit che allunga a +8.

In questa domenica invece, sono in programma due big match per le rimanenti euroavversarie della Lazio nel Girone E di Europa League: il Galatasaray era impegnato in casa nel derby di Istanbul contro il Fenerbahce, mentre il Marsiglia, alle 20:45, sarà impegnato in casa del Lione. Il derby turco si è concluso da pochi minuti, con la beffa per i padroni di casa del Galatasaray: dopo il vantaggio firmato Akturkoglu al 16° del primo tempo, dopo appena 15 minuti arriva il pari degli ospiti con l’ex Real Madrid ed Arsenal Mesut Ozil. Il Fenerbahce, rimasto in inferiorità numerica all’82° per l’espulsione di Tisserand, nel quarto di sette minuti di recupero trova il gol vittoria firmato Miguel Crespo. Finisce 1-2 il derby di Istanbul per gli ospiti, che volano così al quinto posto a quota 23 punti, sorpassando proprio il Galatasaray fermo a 21 (ottavo).

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Europa League

Europa League, l’Eintracht trionfa sui Rangers dopo i calci di rigore

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Questa sera con la finale giocata tra l‘Eintracht Francoforte e i Rangers si è ufficialmente conclusa l’Europa League 2021-2022. La partita, che si è giocata a Siviglia, ha visto Kostic e compagni trionfare ai calci di rigore. Il match, che nei 120 minuti è terminato 1-1 con i gol di Aribo per gli scozzesi e di Borrè per i tedeschi, è stato pressoché equilibrato con i Rangers che hanno sfiorato la vittoria nei minuti finali in più di un’occasione. Un traguardo che sarebbe stato anche meritato, dato il percorso fatto, ma che è sfumato definitivamente ai calci di rigore.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW