Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio-Udinese, Gotti: “Conosciamo la loro qualità, volevamo sfruttare la nostra fisicità. Ingiusto espellere Molina”

Published

on

 


Al termine del rocambolesco pareggio per 4-4 tra la Lazio e l’Udinese l’allenatore bianconero Gotti è intervenuto ai microfoni di DAZN. Queste le sue parole:

“Conosciamo la qualità della Lazio, ma sapevamo che potevamo sfruttare la nostra fisicità. La partita è stata di alti e bassi, 8 gol ed espulsioni con cambi di sistema. Nel primo tempo abbiamo fatto la partita preparata, ma nel secondo tempo riescono a tirare fuori la qualità. Prima il tunnel nel gol di Pedro, e poi il gol di Milinkovic. Ma non ci eravamo sciolti, abbiamo tenuto il campo in un certo modo. Molina? Avevo più pensiero per Becao. Immobile è difficile da gestire per gli scontri fisici. Siccome Molina aveva rischiato di essere già ammonito, non pensavo che ricadesse in questa cosa.  Ma non capisco che ammonizioni sono queste, non ritengo che andasse espulso. Difesa? Non mi importa a 3 o 4. Dipende dalla partita e questa andava affrontata in questo modo. Volevamo ripartire con gli esterni ed ho creduto che questa fosse la direzione giusta. Questo sistema di gioco prende comunque in considerazione il maggior numero di persone. C’è insoddisfazione sulla qualità del palleggio. Deve migliorare. Contemporaneamente veniamo da qualche giorno di ritiro. La squadra è venuta qui senza paura. Beto ci sta dando molto, ma crediamo che anche dal lato tecnico ha grandi margini di miglioramento. Lui lavora con molta umiltà e credo che possa crescere molto. La sua umiltà andrebbe fatta vedere ai ragazzi delle scuole calcio”. 

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SERIE A | La Juventus trionfa all’Arechi: battuta la Salernitana

Published

on

 


Termina l’ultimo incontro di questa 21esima giornata di Serie A tra Salernitana e Juventus. A trionfare è stata la squadra di Massimiliano Allegri con un netto 0-3 firmato Vlahovic (doppietta) e Kostic. Con il successo odierno i bianconeri si portano a quota 26 punti in decima posizione, mentre i granata con la sconfitta rimediata rimangono in sedicesima posizione con 21 punti.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW