Connect with us

Per Lei Combattiamo

Maurizio Sarri a fine partita: “Abbiamo fatto un grande primo tempo, Ciro aveva dolore al ginocchio” | FOTO

Published

on

 


Al termine della gara vinta dai suoi ragazzi per 3-1, il mister Maurizio Sarri è intervenuto ai microfoni di Dazn, parlando della partita e non solo. Queste le sue parole:

“Dopo l’espulsione siamo calati, è normale perchè abbiamo disputato una partita 68 ore fa, e i nostri avversari erano più freschi e sono venuti fuori. Nell’episodio del rosso su Milinkovic, l’arbitro doveva avere più pazienza, perchè c’era una trattenuta su Sergio nell’azione subito prima.
L’atteggiamento della squadra nel primo tempo è stato giusto. Eravamo ordinati, e questo ti facilità la fase difensiva. La partita di Giovedì nonostante i grandi errori, ha fornito degli spunti, ad esempio la continuità tra quel secondo tempo e il primo di questa. Tutte le squadre rispetto a 10 anni fa subiscono più gol quindi non possiamo sempre parlare di gol subiti, c’è tanta differenza rispetto a prima.

Siamo al punto che non ci alleniamo mai, il problema è questo, giochiamo ogni tre giorni e il lavoro ci salta, lavoriamo molto sui filmati. Siamo nella fase in cui facciamo una partita giusta, e una dove ci disuniamo, i gol presi non vanno impuniti solo alla difesa.

Ciro aveva dolore ad un ginocchio, ora bisogna capire se è l’effetto di uno stiramento al collaterale o una botta. Dovrebbe essere una cosa facile.
A livello di concetti siamo in una fase di Up e Down, questo dipende dal fatto che non ci alleniamo mai, io faccio il regista televisivo non più l’allenatore”.

Di seguito, mister Sarri, ha commentato la vittoria della sua squadra anche ai microfoni di Lazio Style Radio: “Vittoria importante, visto che avevamo molte meno ore di riposo rispetto alla Sampdoria. A tratti però giochiamo come bambini, perdiamo ordine e diventiamo vulnerabili. Luis Alberto veniva da una lunga serie di partite da titolare, così abbiamo deciso di tenerlo a riposo. Immobile invece aveva dolore al ginocchio, spero che sia solo un colpo e non un risentimento sul collaterale.

Strakosha ha fatto bene, ma dopo l’errore di Istanbul aveva giocato bene anche in Europa League. Marusic è tornato in forma dopo il Covid, si è allenato nella maniera giusta. Zaccagni? Ha fatto un primo tempo di ottimo livello questa sera. Basic sarà importante per il futuro della Lazio, è arrivato da tre mesi cambiando tutto e si è già inserito. Ha tanta margini di crescita, può diventare un baluardo”.

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SERIE A | La Juventus trionfa all’Arechi: battuta la Salernitana

Published

on

 


Termina l’ultimo incontro di questa 21esima giornata di Serie A tra Salernitana e Juventus. A trionfare è stata la squadra di Massimiliano Allegri con un netto 0-3 firmato Vlahovic (doppietta) e Kostic. Con il successo odierno i bianconeri si portano a quota 26 punti in decima posizione, mentre i granata con la sconfitta rimediata rimangono in sedicesima posizione con 21 punti.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW