Connect with us

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero | Agcom chiama la Lega Serie A: fari su Dazn per la qualità

Published

on

 


L’Agcom convoca Luigi De Siervo, ad della Lega Serie A. Lo fa informalmente con una lettera che il presidente dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, Giacomo Lasorella, ha inviato all’amministratore delegato di via Rosellini. Ci sarà, quindi, nei prossimi giorni una riunione per discutere sulle problematiche tecnologiche che Dazn ha riscontrato all’inizio di questa stagione. Fare un punto della situazione, affrontando anche i miglioramenti che ci sono stati in questo periodo. Da ricordare che nelle scorse settimane la piattaforma streaming aveva avuto un incontro al Mise con il ministro Giancarlo Giorgetti e la sottosegretaria Anna Ascani. In quell’occasione Dazn aveva ribadito la volontà di portare avanti gli investimenti (di 2,4 miliardi di euro per le tre stagioni, per la trasmissione di sette gare di serie A in esclusiva e tre in coesclusiva) legati anche allo “sviluppo della parte tecnologica, a beneficio dell’intero paese, potenziando attraverso Dazn Edge le infrastrutture presenti, e, a vantaggio della qualità del servizio, ottimizzando la ricezione delle immagini. Questo lavoro solo per questa prima stagione, ha già visto un investimento di oltre 10milioni di euro”. Il Messaggero.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Serie A, una panchina sempre più vicina al cambio allenatore: ecco di chi si tratta

Published

on

 


La sconfitta casalinga di oggi contro il Monza potrebbe esser stata fatale: Marco Giampaolo è sempre più a rischio esonero, la sua panchina sembra ora destinata a saltare dopo la quarta sconfitta consecutiva in campionato della Sampdoria, quinta nelle ultime sei. Come riporta Gianlucadimarzio.com, la decisione sembra essere praticamente presa e, in caso di addio di Giampaolo, sono due le possibilità che si aprono, entrambi eventuali ritorni: Claudio Ranieri e Roberto D’Aversa, predecessore proprio dell’attuale allenatore della Sampdoria, ancora sotto contratto fino al 2024.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW