Connect with us

 

Europa League

Pancaro: “Sorteggio difficile per la Lazio, il Porto ha un dna consolidato”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 La Lazio affronterà il Porto di Sérgio Conceição nei play off di Europa League. Giuseppe Pancaro, l’ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, canale 233 di Sky, per dire la sua opinione riguardo il doppio confronto del 17 e 24 Febbraio. Di seguito le sue dichiarazioni:

“Il Porto è una squadra che, soprattutto in Europa, si esprime sempre ad alti livelli. È una formazione abituata a disputare competizioni simili, dunque per la Lazio quello di oggi non è stato un  sorteggio semplice.

Dell’ultimo precedente in Portogallo in cui ero in campo ricordo un ambiente molto caldo con loro che ci aggredirono fin da subito. Avevano un’intensità di gioco molto alta e noi andammo in difficoltà.

Il Porto ha un dna consolidato negli anni ed in campo mette in mostra le caratteristiche di una compagine molto aggressiva che cerca di arrivare avanti nel più breve tempo possibile anche tramite un pressing molto alto. Ti costringe a mantenere un’intensità elevata, la Lazio potrà fare la differenza con il palleggio, provando a far correre i portoghesi a vuoto.

Al momento i biancocelesti non riescono a trovare continuità di rendimento e di risultati. Credo che stiano ancora cercando un’identità che al momento è l’obiettivo primario da raggiungere.

La Lazio nelle precedenti stagioni seguiva dei principi di gioco completamente opposti rispetto a quelli richiesti da Sarri. Le difficoltà, dunque, erano preventivabili anche considerando che oggi, a differenza del periodo in cui giocavo io, i vari allenatori hanno spesso idee molto divergenti.

Sarri oggi chiede alla retroguardia di giocare seguendo la palla, è un qualcosa di molto diverso rispetto agli scorsi anni. Nel passato nel non possesso c’erano dei momenti di pausa, ora invece alla squadra viene richiesto di essere sempre molto attiva. Sotto questo aspetto, probabilmente, in mediana la Lazio sta faticando”. Lo riporta sslazio.it.

Embed from Getty Images 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Europa League

Europa League, l’Eintracht trionfa sui Rangers dopo i calci di rigore

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Questa sera con la finale giocata tra l‘Eintracht Francoforte e i Rangers si è ufficialmente conclusa l’Europa League 2021-2022. La partita, che si è giocata a Siviglia, ha visto Kostic e compagni trionfare ai calci di rigore. Il match, che nei 120 minuti è terminato 1-1 con i gol di Aribo per gli scozzesi e di Borrè per i tedeschi, è stato pressoché equilibrato con i Rangers che hanno sfiorato la vittoria nei minuti finali in più di un’occasione. Un traguardo che sarebbe stato anche meritato, dato il percorso fatto, ma che è sfumato definitivamente ai calci di rigore.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW