Connect with us

Per Lei Combattiamo

Cagliari-Lazio, doppio ex in panchina

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 Il match tra Cagliari e Lazio – in programma sabato 5 marzo alle 20:45 – segnerà una sfida importante per entrambe le squadre. Il Cagliari, vincendo, potrebbe allontanarsi definitivamente dalla zona retrocessione; la Lazio, dal canto suo, vorrebbe confermare la fame di qualificazioni e fare pressione a Roma ed Atalanta. Entrambe le squadre, quindi, sembrano motivate a dare il meglio di sé in un match che si prospetta tutt’altro che banale, visti i protagonisti. E parlando di protagonisti, non possiamo dimenticare Keita – principale ex della partita – che non si è risparmiato nella sfida d’andata, assicurando alla sua squadra un buon pareggio.

Nato ad Arbúcies, in Senegal, l’8 marzo 1995, Keita Baldé Diao gioca come attaccante o ala da 22 anni.

Il suo percorso da calciatore è iniziato nel 2000 quando è entrato a far parte della sezione giovanile del Damm ed è, poi, continuato al Barcellona e alla Lazio. Gli anni in biancoceleste lasciano soddisfatto tanto lui, quanto la dirigenza. È proprio questo che lo spinge a restare fino al 2017. Dopo questa parentesi, trova poca continuità. Nella stagione 2017/18 si trasferisce al Monaco, poi va in prestito all’Inter e, nel 2019 ritorna a Monaco. L’anno scorso è tornato in Italia con la Sampdoria. Attualmente è un giocatore del Cagliari.

La sua esperienza biancoceleste è durata ben 7 anni, due dei quali passati nel settore giovanile. Nel giugno 2013 è diventato Campione d’Italia Primavera. È questo uno dei motivi per cui viene promosso in prima squadra dove ha collezionato 26 gol in 110 partite con la maglia numero 14. Mette a segno il suo primo assist internazionale contro l’Hernanes e il primo gol in biancoceleste contro il Parma. Nel 2014 diventa il calciatore più giovane ad aver mai partecipato al derby di Roma. Il suo primo ed unico trofeo in biancoceleste è arrivato nel 2017 – seppur da non convocato – quando la Lazio vinse per 2-3 contro la Juventus. Si trattava della finale di Supercoppa italiana.

Dopo alcune stagioni incerte, passate tra il Monaco, l’Inter e la Sampdoria, Keita ha scelto di rimanere in Italia vestendo la maglia del Cagliari con un contratto triennale. La sua prima rete in rossoblù è arrivata il 19 settembrescorso proprio contro la sua ex squadra storica. A distanza di poche settimane ha segnato la sua 40esima rete in Serie A durante il match con il Venezia. Attualmente, Keita conta tre reti in 16 presenze con la maglia numero 9 del Cagliari. 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Rinnovo Patric, le parole del difensore: “Si è parlato tanto in questi mesi, io amo questo club e i suoi tifosi” – FOTO

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Attraverso un post sui propri canali social, il difensore della Lazio Gabarron Patric ha voluto esprimere tutta la sua felicità per il rinnovo con i biancocelesti. L’annuncio della sua firma sul nuovo contratto è arrivato nella giornata di ieri, con lo spagnolo che si legherà alla Lazio per altri 5 anni. “Si è parlato tanto in questi mesi, ma per me è stato facile fare questa scelta. Ho sempre voluto questo club, lo amo come amo i nostri fantastici tifosi. Ancora insieme! Forza Lazio!”, queste le sue parole.

Di seguito il post di Patric:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Patric Gabarron Gil (@patric6)

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW