Connect with us

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero | Lotito tiene a rapporto la squadra, Luiz Felipe è già tornato in gruppo

Published

on

 


Vietato assumere ancora l’atteggiamento del derby. Difficile pensare ad un altro tema per il discorso fatto ieri dal presidente Lotito alla squadra a Formello. Come riporta il Messaggero, il patron si aspettava qualcosa in più nella stracittadina. Per questo anche lui, come Sarri, ha atteso il rientro di tutti i calciatori per farsi sentire in nome dell’obiettivo principale di questo finale di stagione: l’Europa League. Domani di fronte ci sarà il Sassuolo e non sarà ammesso un altro passo falso. Sono tornati tutti. L’ultima semestrale ha svelato un altro milione di commissioni per un conto totale del cartellino che recita 8,040 milioni di euro. Non è certamente a questi conti che avrà pensato Sarri ieri mentre riabbracciava Luiz Felipe. Nonostante i fastidi mattutini al ginocchio, nel pomeriggio il centrale ha stupito tutti completando l’intera seduta tattica con i compagni. Starà al tecnico decidere se rischiarlo col Sassuolo o puntare su Patric. La difesa è quella con più dubbi considerando anche il ballottaggio tra Lazzari e Hysaj. Più sicuri del posto invece Acerbi e Marusic (ieri in Paideia per un semplice controllo). Poche sorprese a centrocampo dove verrà riproposto l’assetto con Milinkovic Leiva e Luis Alberto mentre in attacco tornerà Zaccagni nel tridente con Felipe Anderson e Immobile. Squalificato Pedro. L’unico indisponibile resta Radu che ieri, dopo oltre tre settimane di stop, è tornato a correre in campo con gli scarpini, stavolta senza lamentare alcun dolore. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Serie A, una panchina sempre più vicina al cambio allenatore: ecco di chi si tratta

Published

on

 


La sconfitta casalinga di oggi contro il Monza potrebbe esser stata fatale: Marco Giampaolo è sempre più a rischio esonero, la sua panchina sembra ora destinata a saltare dopo la quarta sconfitta consecutiva in campionato della Sampdoria, quinta nelle ultime sei. Come riporta Gianlucadimarzio.com, la decisione sembra essere praticamente presa e, in caso di addio di Giampaolo, sono due le possibilità che si aprono, entrambi eventuali ritorni: Claudio Ranieri e Roberto D’Aversa, predecessore proprio dell’attuale allenatore della Sampdoria, ancora sotto contratto fino al 2024.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW