Connect with us

Per Lei Combattiamo

SERIE A | Reti inviolate tra Roma e Bologna. L’Inter vince ad Udine e risponde al Milan: nerazzurri a -2 dai rossoneri. Vincono anche Torino e Juventus

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 Non si va oltre lo 0-0 tra Roma e Bologna all’Olimpico. I giallorossi non riescono a battere il Bologna e dunque raggiungono la Lazio a 59 punti in classifica.

Triplice fischio alla Dacia Arena di Udine, con l’Inter che risponde subito al Milan battendo per 1-2 l’Udinese. Vantaggio nerazzurro al 12esimo con il colpo di testa di Perisic, Lautaro Martinez, dopo aver colpito il palo su calcio di rigore, ribadisce in rete per lo 0-2 che ha chiuso il primo tempo. Nella ripresa, al 72esimo, Pussetto ha provato a riaprire il match per i bianconeri, ma il risultato non è cambiato. Con questa vittoria, l’Inter di Inzaghi sale a 75 punti, tornando a -2 dalla capolista Milan, uscita vittoriosa dalla sfida delle 15:00 contro la Fiorentina (1-0). Dopo due risultati utili consecutivi, torna alla sconfitta invece l’Udinese, fermo a quota 43 punti.


Si concludono le due gare delle ore 15:00 valide per la 35° giornata di Serie A. A San Siro, il Milan capolista, conquista tre punti importanti, in chiave Scudetto, contro la Fiorentina. Decide Rafael Leão all’82°. Rossoneri che salgono così a quota 77 punti, +5 rispetto all’Inter secondo che scenderà in campo alle 18:00 in casa dell’Udinese. L’1-0 con il Milan equivale alla terza sconfitta consecutiva per i Viola che, con la vittoria anche della Lazio di ieri a La Spezia, vedono allontanarsi ancora di più il quinto posto.

Allo Stadio Castellani di Empoli invece, il protagonista assoluto è stato il numero 9 del Torino Andrea Belotti. Padroni di casa in vantaggio al 56° con Zurkowski, al 71° è entrato in campo l’attaccante granata ed è cambiata la partita: 78° gol del pareggio, all’87° la rete del sorpasso e, al sesto di recupero, l’1-3 che ha chiuso il match. Tutti e tre con la firma del “Gallo” Belotti. La vittoria del Torino porta la squadra di Juric a quota 47 punti, mentre l’Empoli resta a 37, con 12 punti di vantaggio sulla Salernitana terzultima in classifica.


Termina la sfida di Serie A tra Juventus e Venezia con il risultato di 2-1. I bianconeri ottengono il successo grazie alla doppietta di Bonucci, che festeggia nel migliore dei modi il proprio compleanno. A poco è servito il gol della squadra veneta di Aramu, valido solamente per il momentaneo pareggio. Con la vittoria odierna gli uomini di Allegri consolidano di più la zona Champions League portandosi a quota 69 punti in quarta posizione. Il Venezia invece rimane in ultima posizione con 22 punti.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Rinnovo Patric, le parole del difensore: “Si è parlato tanto in questi mesi, io amo questo club e i suoi tifosi” – FOTO

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Attraverso un post sui propri canali social, il difensore della Lazio Gabarron Patric ha voluto esprimere tutta la sua felicità per il rinnovo con i biancocelesti. L’annuncio della sua firma sul nuovo contratto è arrivato nella giornata di ieri, con lo spagnolo che si legherà alla Lazio per altri 5 anni. “Si è parlato tanto in questi mesi, ma per me è stato facile fare questa scelta. Ho sempre voluto questo club, lo amo come amo i nostri fantastici tifosi. Ancora insieme! Forza Lazio!”, queste le sue parole.

Di seguito il post di Patric:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Patric Gabarron Gil (@patric6)

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW