Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio-Verona, Cataldi ringrazia i tifosi e saluta i partenti: “Un grazie a tutti voi e a chi non indosserà più questa maglia, ma l’ha onorata come una seconda pelle” – FOTO

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

La Lazio chiude la sua stagione con un 3-3 maturato in casa contro il Verona. Una partita emozionante quella di ieri sera sopratutto per l’addio di alcuni giocatori. A lasciare dìsicuramente la Lazio saranno infatti Strakosha, Lucas Leiva e Luiz Felipe, cheieri hanno dato il loro ultimo saluti ai tifosi biancocelesti. Tanti gli omaggi per questi 3 calciatori che per anni hanno vestito l’aquila sul petto. Tra i tanti messaggi, c’è anche quello del loro compagno di squadra Danilo Cataldi,che sui social ha voluto ringraziare tutti i tifosi e la squadra per la stagione appena conclusa, dando appuntamento a tutti per l’anno prossimo. In ultimo, il centrocampista biancoceleste ha voluto rendere omaggio al suo compagno ed amico Thomas Strakosha, che prontamente ha risposto ringraziandolo per le parole spese.

Queste le parole di Cataldi:

“55.000 GRAZIE. È stato un anno complicato, fatto di cambiamenti, difficoltà, e sacrifici. GRAZIE perché ci siete stati accanto in ogni stadio, e in ogni situazione, bella o brutta .Nella più grande speranza che questa possa diventare la normalità, quando si gioca in casa. Noi faremo il possibile per farvi venire sempre più numerosi. Perchè insieme a tutti voi possiamo fare qualcosa di GRANDE.
Un GRAZIE a chi questa maglia, non la indosserà più, ma l’ha onorata come una seconda pelle. Senza pensare alle conseguenze, alla stanchezza, agli infortuni o vicende extracampo.
Per quanto mi riguarda, per le persone, più che per i calciatori, che siete stati in tutti questi anni, questa sarà sempre casa vostra.
Una menzione in più al mio amico @thomas_strakosha. 10 anni insieme sono tanti, sono una parte di vita, che ho avuto l’onore di condividere con te. Ti voglio bene.
Un grande abbraccio a tutti voi. Ci rivediamo tra poco.
Forza Lazio Sempre.”

Questa la risposta di Strakosha“Siamo cresciuti insieme e ti porterò sempre al mio cuore fratellone porta la nostra Lazio dove merita ti voglio bene è stato un onore condividere tutti questi anni con te.”

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Danilo Cataldi (@danilocat32)

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

CdSera | Primo giorno di scuola, però la Lazio resta con il problema numero 1

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

La campanella suonerà alle 8 in punto, anche oggi che è domenica. In clinica Paideia sono in programma le prime visite mediche per iniziare la nuova stagione e si svolgeranno tra oggi e domani. Stamattina arriveranno Radu, Zaccagni e qualche giocatore della Primavera, che poi si aggregherà in prima squadra. Ad aver già svolto le visite sono stati mister Sarri, Cataldi, Marcos Antonio, Cancellieri e Acerbi, che le ha svolte in Nazionale.

I giocatori stanno rientrando a Roma, tra loro c’è anche Luis Alberto che però non è sicuro di rimanere: la pista che porta a Siviglia è calda e, pur di riportarlo in patria, il club andaluso ha messo sul piatto Oliver Torres + 13 milioni. La Lazio spera di ricavarne di più perché il 30% andrà nelle casse del Liverpool e i soldi rimanenti servono a prendere Ilic e Casale dal Verona. Nella trattativa per il difensore potrebbe rientrare anche Raul Moro.

13 milioni sono stati offerti anche per Vicario, che quindi dovrebbe essere il sostituto di Strakosha. Come vice potrebbe esserci Sirigu, ma Sarri apprezza anche Terracciano.

Lo riporta l’edizione romana de Il Corriere della Sera.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW