Connect with us

Per Lei Combattiamo

CdS | Muriqi e Vavro, si tratta per le cessioni definitive

Published

on

 


I prestiti: la Lazio lavora anche sulle uscite.

Come riportato dal Corriere dello Sport, il club biancoceleste si sta muovendo per sistemare alcune operazioni in uscita, su tutte quelle di Vedat Muriqi e Denis Vavro. Entrambi vorrebbero restare nel club in cui sono, Maiorca e Copenaghen sarebbero felici di poterli trattenere a condizione che venga applicato uno sconto sul diritto di riscatto.
Per evitare una minusvalenza eccessiva, Lotito chiede almeno 10 milioni per il kosovaro. Nel caso del giocatore slovacco, ci sono  i margini per trovare un’intesa: la differenza tra la domanda e l’offerta è di circa un milione.

Nonostante la retrocessione dell’Alvez abbia fatto cadere l’obbligo di riscatto da parte dei baschi, Gonzalo Escalante dovrebbe restare in Spagna: in Liga non manca il mercato per l’argentino. Il suo contratto scadrà a giugno 2024 e la Lazio può cederlo solo a titolo definitivo. Esattamente come per Kiyine, rientrato alla base dopo la discesa in B del Venezia. Sono nella stessa situazione anche altri giocatori in rientro dal prestito: Jony, Durmisi, Lombardi, Adekanye, Djavan Anderson, Armini, Alia, Morrone, Ndrecka e Casasola.
Invece, via a parametro zero Jordan Lukaku, dopo aver disputato gli ultimi 5 mesi a Vicenza. Praticamente impossibile piazzare Fares (scadenza 2025), nell’ultima stagione al Genoa e poi al Torino: ha rimediato una lesione al legamento crociato appena ufficializzato il passaggio in granata.

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Serie A, una panchina sempre più vicina al cambio allenatore: ecco di chi si tratta

Published

on

 


La sconfitta casalinga di oggi contro il Monza potrebbe esser stata fatale: Marco Giampaolo è sempre più a rischio esonero, la sua panchina sembra ora destinata a saltare dopo la quarta sconfitta consecutiva in campionato della Sampdoria, quinta nelle ultime sei. Come riporta Gianlucadimarzio.com, la decisione sembra essere praticamente presa e, in caso di addio di Giampaolo, sono due le possibilità che si aprono, entrambi eventuali ritorni: Claudio Ranieri e Roberto D’Aversa, predecessore proprio dell’attuale allenatore della Sampdoria, ancora sotto contratto fino al 2024.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW